Le vie del vino. Il gusto e la ricerca del piacere Titolo: Le vie del vino. Il gusto e la ricerca del piacere
Autore: Jonathan Nossiter,Laure Gasparotto
Traduttore: F. Montrasi
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2010
EAN: 9788806191269

L’inizio è una bottiglia misteriosamente difettosa in un’enoteca di Parigi. Per capirne la ragione, Nossiter visita le cantine più rinomate di Borgogna e i vitigni più rigogliosi del Brasile, incontra vecchi contadini, affascinanti sommelier e giovani enologi. E, intanto, riflette sul vino, parla di cinema, di arte e di letteratura, senza mai smettere un attimo di assaggiare, giudicare e provare piacere. La scoperta è che anche il vino sta subendo ovunque, nel mondo, un potente processo di omologazione. L’industria ne sta corrompendo l’anima e il corpo, saturandolo di aromi vanigliati e fruttati, essenze diaboliche delle "menzogne devastanti del marketing". Il rischio, per Nossiter, è politico perché nel vino c’è tutto: la mano e il sudore, il sole, l’acqua e la terra, la cultura e la tradizione.

Le insidie del linguaggio g...

Le insidie del linguaggio g…

Nella sua lunga esperienza di giurista, più volte Francesco Galgano si è imbattuto in figure del linguaggio giuridico, a volte corrispondenti a categorie centrali del diritto, che si sono rivelate null’altro che metafore. La metafora del resto è p…

Il malato immaginario. Test...

Il malato immaginario. Test…

Qual è l’oggetto della satira di questa commedia? I medici o il malato? L’uno e gli altri. La mania del malato coincide con quella dei medici, è esattamente la stessa; Argante e i suoi terapeuti sono soltanto il tramite di una dolorosa realtà che …

Elizabeth Costello

Elizabeth Costello

In "Elizabeth Costello" Coetzee trova una forma nuova di scrittura: un romanzo in sei stazioni dove la narratrice, ormai anziana, insegue le emozioni e i sentimenti della vita con il pensiero. Elizabeth Costello è una scrittrice australi…

La nuova psicologia

La nuova psicologia

Un libro che vuole smantellare i tradizionali criteri di valutazione della personalità e della persona e che ci insegna a giudicare le cose, gli altri e noi stessi in una maniera nuova.

Tutti contenti

Tutti contenti

Nino Motta, tipografo, abbandona Milano e la famiglia (una famiglia disperata e ostile) e torna a Messina, sotto le mentite spoglie del giornalista, per "indagare" sulla sua infanzia in collegio che, da sempre, è rimasta intrappolata da …

Ideologia e politica nell'I...

Ideologia e politica nell’I…

Il mondo islamico vive oggi una profonda crisi delle istituzioni politiche e appare refrattario alla trasformazione democratica. Ciò può essere in parte attribuito ad alcune caratteristiche del pensiero politico islamico classico. Realizzatosi sto…

La polvere dei sogni

La polvere dei sogni

"Sulla cartina geografica del Sudafrica la città di Outeniqua coinciderebbe rozzamente con Oudtshoorn, la città degli struzzi; ma Outeniqua non è Oudtshoorn, e gli abitanti dell’una non vanno confusi con quelli dell’altra." E’ un posto i…

33 artisti in 3 atti

33 artisti in 3 atti

Che cosa significa essere artisti oggi? È una forma particolare di imprenditorialità o una vocazione quasi religiosa? È un modo di fare filosofia o di fare intrattenimento? Nei tre atti che lo compongono – fittamente interconnessi ma distinti, int…

L' olocausto

L’ olocausto

L’olocausto, scrive l’autore, risulta dall’incontro di due popoli, 66 milioni di tedeschi e 9 milioni di ebrei, al termine del quale due terzi dei secondi erano stati uccisi. Evitando le controversie più emotive sull’unicità dell’olocausto o sulla…

Vite parallele. Temistocle ...

Vite parallele. Temistocle …

Temistocle, eroe di Salamina, politico abile e astuto, artefice della potenza ateniese; e Camillo, vincitore dei Galli, cinque volte dittatore e onorato con il titolo di "secondo fondatore di Roma": in questa coppia di Vite Plutarco si c…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *