Leonardo. Il primo scienziato Titolo: Leonardo. Il primo scienziato
Autore: Michael White
Traduttore: I. C. Blum, N. Santambrogio
Editore: Rizzoli
Anno edizione: 2000
EAN: 9788817863377

La fama di Leonardo è dovuta soprattutto alla bellezza insuperata dei capolavori artistici, che ancora ammiriamo. Eppure un attento esame della sua opera e dei suoi scritti rivela un altro Leonardo: lo scienziato e l’inventore. Le sue riflessioni scientifiche, che in molti casi anticiparono quelle di Galileo, Keplero, Harvey, Newton, cominciarono a essere conosciute solo due secoli dopo la sua morte. I suoi taccuini contengono progetti per macchine d’assedio, studi sul volo degli uccelli, classificazione dei crateri lunari. In questa biografia Michael White di il ritratto di un uomo che non fu soltanto un insaziabile erudito e un intellettuale dai vasti interessi, ma un vero e proprio rivoluzionario della conoscenza.

Il tredicesimo libro dei ri...

Il tredicesimo libro dei ri…

Antonio Maria Sicari, carmelitano, dopo studi di esegesi biblica, è divenuto il più letto biografo dei santi. Dieci brevi vite di santi (come nei dodici volumi precedenti) attraversano Paesi diversi, dalle origini del Cristianesimo ai giorni nostr…

La cultura giuridica europea

La cultura giuridica europea

Dal Medioevo agli sviluppi del pensiero giuridico in età contemporanea, fino ai più recenti indirizzi del postmodernismo, il manuale presenta una sintesi complessiva di storia del diritto e delle istituzioni europee. Un panorama ampio e documentat…

Introduzione all'opera di M...

Introduzione all’opera di M…

Si tratta di un volume fondamentale nella storia della psicoanalisi perché nessuno prima di Hanna Segal aveva tentato qualcosa di simile nei riguardi dell’opera monumentale e controversa di Melanie Klein. Il lettore si trova di fronte a un inquadr…

3MSC. Emozioni e sogno. Tre...

3MSC. Emozioni e sogno. Tre…

"Tre metri sopra il cielo" è diventato un musical. Step e Babi ballano, cantano, raccontano la loro storia d’amore. In questo libro sono assemblati molti materiali diversi che confluiscono tutti intorno alla nuova anima di gesti, parole …

Diario deontologico

Diario deontologico

Il diario raccoglie le riflessioni dell’autore nel periodo di permanenza dello stesso al Consiglio nazionale forense, dal 1994 al 2007, dapprima come consigliere, poi vice-presidente, presidente e (da ultimo) ex-presidente. Filo conduttore è la ri…

Tutto sta cambiando

Tutto sta cambiando

Terza di quattro fratelli, la dodicenne Antonia è intelligente, affidabile, calma. Da quando sua sorella maggiore si è addentrata nelle acque tormentate dell’adolescenza, si ritrova senza una vera amica. Finché non conosce la "nuova arrivata&…

Combinazione mortale

Combinazione mortale

A otto anni lo chiamavano "Miracle Boy" e il suo nome era su tutti i giornali. Adesso Mike è "Il Muto" perché da allora non è più riuscito a pronunciare nemmeno una parola. Eppure, nonostante la fatica di farsi accettare, c’è u…

Tocqueville e le basi giuri...

Tocqueville e le basi giuri…

Il principio di sovranità popolare è oggi contestato non soltanto riguardo alla sua praticabilità, ma anche sul piano teorico: il popolo viene accusato di incompetenza e di sfrenatezza. Tali critiche alla democrazia ricalcano alla lettera quelle e…

Il lamento della pace

Il lamento della pace

Nel 1517, anno in cui fu composta l’opera, l’instabile equilibrio dell’Europa stava per rompersi scatenando una lunga e cruenta lotta tra la Francia di Francesco I e la Spagna di Carlo V. Erasmo, specchio della fiorente e pacifica società mercanti…

Principesse. Dimenticate o ...

Principesse. Dimenticate o …

"In "Principesse" incontrerete, sì, Cenerentola e altre fanciulle rinomate, ma soprattutto principesse dimenticate o ingiustamente ignorate. Ma non è tutto, in "Principesse" scoprirete storie, aneddoti, segreti e ritratti….

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *