Lettere d'amore nel frigo. 77 poesie Titolo: Lettere d’amore nel frigo. 77 poesie
Autore: Luciano Ligabue
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2006
EAN: 9788806186654

Per Luciano Ligabue le canzoni non sono poesie in musica. Sono canzoni, un’altra cosa. A maggior ragione, le poesie non sono canzoni senza musica. Sono – questo sí – un altro modo di raccontare storie ed emozioni. Oueste poesie segnano un esordio ma, in qualche modo, anche un ritorno al Ligabue delle origini, il Ligabue dei primi album e dei racconti di Fuori e dentro il borgo più che del romanzo "La neve se ne frega", il Ligabue che riscopre il gusto di raccontare persone e personaggi.

C’è il padre morente, il figlio che cresce, ma anche la strana insegnante di educazione fisica, e l’antipatico Marzio, c’è "B", che "è tornato, è morto, ma si era sbagliato", c’è la bambina scappata di casa tanto tempo fa. Non solo storie. Una raccolta che alterna analogie e rimandi a improvvisi "intervalli". Poesie che non hanno una morale -ci mancherebbe – ma che non hanno paura ad affermare che nella vita occorre "accettare meraviglia" ed essere, sempre e comunque, come "un paio di farfalle dure a morire". Testi che riconoscono nei maestri della poesia americana del Novecento un punto di riferimento, dai quali Ligabue – come ogni allievo che si rispetti – si allontana subito. Perché la sua voce, anche nelle poesie, è inconfondibilmente e solo sua.

Le poesie. Testo tedesco a ...

Le poesie. Testo tedesco a …

Nietzsche fu a lungo incerto fra la vocazione di filosofo e quella di poeta. E anche quando la prima ebbe il sopravvento, il suo rapporto con la lirica non si interruppe, come dimostra la presenza organica di poesie nella "Gaia scienza" …

Cinque voci per Gesualdo. T...

Cinque voci per Gesualdo. T…

Il lavoro di De Simone è un omaggio al grande musicista Carlo Gesualdo. Potente nobile nella Napoli spagnola, Gesualdo innovò le strutture della composizione musicale aprendo strade che solo la musica moderna avrebbe poi battuto. Ma fu anche un as…

Lettere morali a Lucilio

Lettere morali a Lucilio

Come raggiungere la felicità, come mantenere il proprio equilibrio, come affrontare l’azione della vita di tutti i giorni, in armonia con i propri desideri. Sfidando i secoli, i consigli del grande filosofo a un giovane poeta, risultano preziosi s…

Officina Einaudi. Lettere e...

Officina Einaudi. Lettere e…

Pavese è stato il prototipo dell’editore postmoderno. Nel suo lavoro per l’"officina Einaudi" ha espresso un’idea di cultura allora decisamente anticonformista: una cultura poco ideologica, senza timori di scorrettezza politica, inclusiv…

Lamento per Ignazio Sanchez...

Lamento per Ignazio Sanchez…

Il lamento per la morte nell’arena del giovanissimo torero Ignacio Sanchez Mdjias, amico dell’autore, e altri meravigliosi canti d’amore e morte nelle liriche immortali del più famoso e originale poeta spagnolo della prima metà del Novecento.

La paura è un peccato. Lett...

La paura è un peccato. Lett…

I sogni, le battaglie e i grandi amori nelle lettere inedite di una donna leggendaria.

“Scrivere è un ben bizzarro processo creativo. Un’ossessione, una forma di follia. Ma così è.”

Oriana Fallaci odiava scrivere …

Insegnamenti d'amore

Insegnamenti d’amore

Viviamo in un’epoca in cui la sessualità viene ostentata nei contesti più disparati: in televisione, sui giornali, nella moda, nella pubblicità di ogni tipo di prodotti. Ma siamo sicuri di sapere tutto sull’eros? L’impressione è che invece ci sia …

Cinquanta poesie

Cinquanta poesie

A mezzo secolo dalla sua morte, avvenuta in un campo di concentramento siberiano, la figura di Osip Mandel’stam viene acquistando sempre maggiore rilievo nella cultura del Novecento. La sua opera, germinata sul ceppo del simbolismo russo, raggiuns…

Carmina. Il libro delle poe...

Carmina. Il libro delle poe…

"Tra i classici della latinità Catullo è quello che suscita più simpatia tra gli studenti. Batte lo stesso Virgilio, perché, per quel poco che se ne legge, non è troppo difficile, e parla, almeno pare, di sé, raccontando situazioni non astrus…

Lettere a don Julio Einaudi...

Lettere a don Julio Einaudi…

"Muy querido y distinguido hidalgo editorial señor don Julio Einaudi de Turin y Pinerol, marques de via Blancamano, mas duque que Del Duca, etc. etc.". Nel 1952 Rodari scrisse la prima lettera alla casa editrice Einaudi (con cui avrebbe …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *