Manuale del mediatore professionista. Strategie e tecniche per la mediazione delle controversie civili e commerciali (ADR Risoluzione alternativa delle controversie) Titolo: Manuale del mediatore professionista. Strategie e tecniche per la mediazione delle controversie civili e commerciali (ADR Risoluzione alternativa delle controversie)
Autore: Giuseppe De Palo,Leonardo D’Urso,Dwight Golann
Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2010
EAN: 9788814158704

Questo volume è la seconda edizione del "Manuale del conciliatore professionista" pubblicato a cura degli stessi autori nel 2004. Il cambiamento di titolo della nuova edizione si giustifica con l’entrata in vigore del decreto legislativo numero 28 del 4 marzo 2010, che disciplina la "mediazione a fini conciliativi". È un strumento utilissimo per chi svolge l’attività di mediatore, in quanto vengono illustrate le strategie, le tattiche nonché le tecniche di comunicazione necessarie. Si offre infatti, nella parte IV del libro, attraverso una serie di esempi e domande, una rassegna dei principali strumenti comunicativi affinché il professionista mediatore affronti le situazioni più critiche.

Story selling. Strategie de...

Story selling. Strategie de…

Compriamo storie quando votiamo i nostri politici. Compriamo storie quando acquistiamo prodotti. Compriamo storie quando ci lasciamo sedurre da un marchio. Così, individui, prodotti, imprese, istituzioni si raccontano. Chiunque voglia generare att…

La battaglia delle vocali. ...

La battaglia delle vocali. …

Con l’affermazione che il magistero della Chiesa non è al di sopra della Sacra Scrittura, ma al suo servizio, la Riforma protestante accende un dibattito che ha conseguenze sull’intero cristianesimo occidentale e sulla cultura europea della prima …

Storie dell'anno Mille. I c...

Storie dell’anno Mille. I c…

Intorno all’anno 1030 a Cluny il monaco Rodolfo il Glabro intraprende a scrivere le "Storie" del suo tempo. Contemporaneamente lavora alla stesura della "Vita di Guglielmo da Volpiano", un omaggio al grande abate di Digione che…

La forza delle parole. Moza...

La forza delle parole. Moza…

Due sono gli aspetti della poetica teatrale di Mozart: da un lato le fonti riscontrabili nel grande teatro di prosa europea, nella riscoperta settecentesca di Shakespeare, dall’altro le leggi musicali e drammatiche che Mozart scopre ed esperimenta…

Corso leader. Manuale di ev...

Corso leader. Manuale di ev…

Questo manuale nasce dall’esperienza viva di un parroco e di una parrocchia milanese che dal 1986 a oggi sono impegnati in uno straordinario cammino di rinnovamento e di evangelizzazione. Il metodo delle "cellule parrocchiali di evangelizzazi…

Storia della parrocchia. Vo...

Storia della parrocchia. Vo…

"Le parrocchie rappresentano in certo modo la Chiesa visibile stabilita su tutta la terra": così la Sacrosanctum Concilium del Vaticano II. E Paolo VI nella Catechesi Tradendae: "Lo si voglia o no [la parrocchia] resta un punto capi…

Stupiti dal mistero. I vang...

Stupiti dal mistero. I vang…

L’uomo di oggi ha conservato la capacità di stupirsi davanti al mistero? È ancora in grado di coltivare una dimensione interiore? Di nutrirsi di silenzio, preghiera e ascolto? Il Vangelo di Marco, guida dell’anno B, conduce alla rivelazione di ciò…

Profili notarili delle rifo...

Profili notarili delle rifo…

La riforma del condominio negli edifici è oggetto di un’articolata analisi teorico-pratica che si sviluppa dalla natura giuridica del condominio alla individuazione delle parti comuni dell’edificio; dalle principali novità normative introdotte dal…

Il potere delle donne. Conf...

Il potere delle donne. Conf…

A quante di voi è capitato di essere corteggiate da un collega (o da un capo) che proprio non vi piaceva? È successo anche a Fernanda Contri, famosa avvocato, poi giudice della Corte Costituzionale, che in questo libro spiega il brillante sistema …

Il diritto canonico delle C...

Il diritto canonico delle C…

L’opera di Salachas presenta la disciplina delle Chiese orientali del primo millennio articolandola in titoli e capitoli, e la mette in rapporto con i canoni del CCEO. E’ dunque uno strumento di lavoro per i canonisti latini, per gli storici della…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *