Momenti di trascurabile felicità Titolo: Momenti di trascurabile felicità
Autore: Francesco Piccolo
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2010
EAN: 9788806205515

Possono esistere felicità trascurabili? Come chiamare quei piaceri intensi e volatili che punteggiano le nostre giornate, accendendone i minuti come fiammiferi nel buio? Sei in coda al supermercato in attesa del tuo turno, magari sei bloccato nel traffico, oppure aspetti che la tua ragazza esca dal camerino di un negozio d’abbigliamento. Quando all’improvviso la realtà intorno a te sembra convergere in un solo punto, e lo fa brillare. E allora capisci di averne appena incontrato uno. I momenti di trascurabile felicità funzionano così: possono annidarsi ovunque, pronti a pioverti in testa e farti aprire gli occhi su qualcosa che fino a un attimo prima non avevi considerato. Per farti scoprire, ad esempio, quant’è preziosa quella manciata di giorni d’agosto in cui tutti vanno in vacanza e tu rimani da solo in città. Quale interesse morboso ti spinge a chiuderti a chiave nei bagni delle case in cui non sei mai stato e curiosare su tutti i prodotti che usano. A metà strada tra "Mi ricordo" di Perec e le implacabili leggi di Murphy, Francesco Piccolo mette a nudo i piaceri più inconfessabili, i tic, le debolezze con le quali tutti noi dobbiamo fare i conti. Pagina dopo pagina, momento dopo momento, si finisce col venire travolti da un’ondata di divertimento, intelligenza e stupore. L’autore raccoglie, cataloga e fa sue le mille epifanie che sbocciano a ogni angolo di strada. Perché solo riducendo a spicchi la realtà si riesce ad afferrare per la coda il senso profondo della vita.

La felicità coniugale

La felicità coniugale

Mario Guidetti e Giulio Scala: la storia di due giovani amici, la vita normale di due famiglie della media borghesia romana dal dopoguerra agli anni Ottanta; il racconto delle amicizie, degli amori, dei matrimoni, delle infedeltà, delle nascite e …

La vita che si ama. Storie ...

La vita che si ama. Storie …

È inutile chiedersi cosa sia la felicità, o come fare a raggiungerla. Lo scrive un padre ai propri figli nella lettera che apre questo libro: la felicità, spiega, non è una questione d’istanti, ma una presenza costante, che corre parallela a noi. …

La felicità non fa rumore

La felicità non fa rumore

Una donna ricca e frivola, una figlia dura e ribelle, e l’occasione per scoprire che cambiare può essere una piacevolissima sorpresa.

Una donna ricca e frivola, una figlia dura e ribelle, e l’occasione per scoprire che cambiare p…

Il giorno prima della felicità

Il giorno prima della felicità

Don Gaetano è uomo tuttofare in un grande caseggiato della Napoli popolosa e selvaggia degli anni cinquanta: elettricista, muratore, portiere dei quotidiani inferni del vivere. Da lui impara il giovane chiamato "Smilzo", un orfano formic…

La felicità dell'attesa

La felicità dell’attesa

Sostenuta da una lingua ricca, fedele all’impasto pieno di sapore che da sempre caratterizza la prosa di Abate, e insieme scandita da un ritmo incalzante, un’indagine narrativa corale che ha il passo serrato di un giallo.

«Il pr…

Le Corbusier. Per un'archit...

Le Corbusier. Per un’archit…

Le idee di Le Corbusier su arredamento moderno, case e città moderne a più di trent’anni dalla sua morte, sono convincenti e autorevoli. Egli considerava gli oggetti quotidiani come strumenti la cui forma e funzione possono essere razionalmente de…

La fine di una stagione. Me...

La fine di una stagione. Me…

"Sono figlio di un morto ammazzato": questa è la "confessione" che dà avvio al libro in cui Roberto Vivarelli racconta per la prima volta, con partecipazione ma anche con stupefacente lucidità, la sua esperienza di repubblichin…

Preda

Preda

Alisa ha l’aspetto di una diciottenne, ma è un vampiro nato cinquemila anni fa. Da allora la sua vita è una continua lotta contro l’istinto: nutrirsi ma non divorare, dissetarsi ma non uccidere. E soprattutto non svelare il proprio segreto, che no…

Sfide di teoria giuridica

Sfide di teoria giuridica

Trattasi di un manuale universitario originale, che offre la materia di per sé complessa sotto un profilo più aderente alla realtà che lo studente del XXI secolo si trova ad affrontare.

Una corsa nel vento

Una corsa nel vento

Henri Lachapelle sta insegnando alla giovane nipote Sarah come sfidare la gravità insieme al suo cavallo, proprio come faceva lui mezzo secolo prima in Francia. Ma quando la tragedia irrompe, Sarah è lasciata sola a fronteggiarne le terribili cons…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *