Note per la letteratura Titolo: Note per la letteratura
Autore: Theodor W. Adorno
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2012
EAN: 9788806208264

"Nelle Note per la letteratura" Adorno raccolse scritti spesso di origine occasionale, ma in cui è sempre insita la forma del saggio cosi come è magistralmente definita nel testo che apre il volume. Il saggio è la forma prediletta da Adorno, accanto all’aforisma, poiché rientra nel pensiero asistematico, che non sussume il particolare alla totalità, ma lo spreme in quanto frammento, la realtà stessa essendo frammentaria e trovando "la propria unità attraverso le fratture, non attraverso il loro appianamento", sicché il saggio "deve far risplendere la totalità senza peraltro asserirne la presenza". E molte di queste "note" sono veri e propri saggi da allineare ai più famosi dell’autore.

Accanto a contributi teorici fondamentali come "La posizione del narratore" nel romanzo contemporaneo o quello sull’"Impegno", in cui Adorno motiva in polemica con Sartre e con Brecht il rifiuto di questa abusata categoria, si troveranno qui analisi impreviste e quanto mai illuminanti della poesia di Hölderlin, Heine e George, di Balzac, Proust e Valéry, della scena finale del "Faust" e di "Finale di partita" di Beckett. Per questa nuova edizione, Sergio Givone ha selezionato i saggi letterari più rappresentativi di "Note per la letteratura", oltre a ripescare il fondamentale saggio su Kafka, originariamente in "Prismi".

Storia della letteratura sp...

Storia della letteratura sp…

L’opera presenta un panorama completo della storia della letteratura spagnola dalle origini ai giorni nostri. Le correnti letterarie, le opere, gli autori e la loro formazione intellettuale, il contesto sociale e politico, sono raccontati in un li…

Sillabario goloso. L'alfabe...

Sillabario goloso. L’alfabe…

Come prima colazione c’è chi si prepara rognoni di castrato alla griglia, giusto per il piacere avventuroso di avvertire al palato "un fine gusto d’urina leggermente aromatica". È il caso di Leopold Bloom nell’"Ulisse" di Joyce…

Storia della letteratura it...

Storia della letteratura it…

Il volume è dedicato alla ricca stagione che la letteratura italiana ha vissuto dall’inizio del Novecento fino alle soglie del Duemila. Tra sperimentalismi, cultura della tradizione e nuove forme letterarie della civiltà di massa e della globalizz…

Storia della letteratura sp...

Storia della letteratura sp…

L’opera presenta un panorama completo della storia della letteratura spagnola dalle origini ai giorni nostri. Le correnti letterarie, le opere, gli autori e la loro formazione intellettuale, il contesto sociale e politico, sono raccontati in un li…

La letteratura in pericolo

La letteratura in pericolo

In un mondo dominato dalla scienza e dalla tecnica, rischiamo di non capire più i grandi capolavori della letteratura. Sul versante della critica, negli ultimi decenni abbiamo messo a punto una serie di strumenti assai efficaci per l’analisi dei t…

La letteratura religiosa

La letteratura religiosa

Il volume propone un profilo storico-linguistico complessivo della produzione letteraria di carattere religioso, dalle origini ai nostri giorni. A partire dal ruolo fondativo del "Cantico di frate Sole" di Francesco d’Assisi e dalla figu…

Storia della letteratura it...

Storia della letteratura it…

"La singolarità di quest’opera consiste nell’essere insieme una storia della letteratura e una storia della vita morale del popolo italiano. La preoccupazione moralistica può parere qua e là che deformi la visione dello storico letterario; ma…

La letteratura è la mia ven...

La letteratura è la mia ven…

Come può un romanzo cambiare il mondo? Invitando Claudio Magris e Mario Vargas Llosa a confrontarsi sulla loro idea di letteratura come "esperienza totale", Renato Poma, direttore dell’Istituto italiano di cultura a Lima, sottolinea il f…

Storie al muro. Temi e pers...

Storie al muro. Temi e pers…

"Fino a pochi decenni fa dell’esistenza delle ‘camerae Lanzaloti’ avevamo solo notizie indirette. Gli inventari del Palazzo di Piazza di Ferrara citano una ‘chamera de Lanziloto’ che fu occupata, attorno al 1436, da Margherita Gonzaga, la gio…

La regola e l'invenzione. S...

La regola e l’invenzione. S…

I saggi raccolti nel volume riflettono una medesima idea sullo studio della letteratura: dalla conoscenza della regola generale (in cui rientrano elementi di stile, di teoria e di storia della letteratura) procede l’invenzione (nel senso di invent…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *