Organismi geneticamente modificati. Storia di un dibattito truccato Titolo: Organismi geneticamente modificati. Storia di un dibattito truccato
Autore: Anna Meldolesi
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2001
EAN: 9788806159528

Il dibattito sugli organismi geneticamente modificati è rimasto prigioniero di una serie di equivoci, sul versante scientifico, economico e politico.

Sugli Ogm si è creata una spaccatura tra mondo scientifico e società civile che non ha eguali nella storia recente.

In questo libro Anna Meldolesi ripercorre le tappe che hanno portato all’attuale dibattito sugli Ogm, discutendo gli errori compiuti dal mondo politico, dalla comunità scientifica e dal sistema dell’informazione.

"Quello a cui abbiamo assistito finora è stato un dibattito truccato – si legge nell’introduzione – perciò questo libro più che una difesa delle nuove biotecnologie agricole vuole essere una denuncia del castello di semplificazioni su cui ognuno di noi ha elaborato la propria posizione."

Il viaggio del sestante. St...

Il viaggio del sestante. St…

Quando nel febbraio del 1568 il giovane esploratore Alvaro de Mendana scoprì le isole Salomone, non poteva certo immaginare che quell’intero arcipelago sarebbe scomparso dalle mappe per oltre duecento anni. Una volta ripartito, infatti, l’equipagg…

Storia dell'intelligenza ar...

Storia dell’intelligenza ar…

Le macchine pensanti sono un mito e un’ossessione del nostro tempo. Da decenni la controversia sull’intelligenza artificiale che minaccia di superare quella umana alimenta una dura e appassionata polemica, analoga a quella che a suo tempo accompag…

Storia e memoria del person...

Storia e memoria del person…

II passaggio dai grandi elaboratori elettronici degli anni Cinquanta ai Personal di fine anni Settanta si realizza non solo grazie alla capacità dei costruttori nell’individuare tipologie di prodotto e gruppi di applicazioni più utili e vicini all…

Dove nascono le grandi idee...

Dove nascono le grandi idee…

Nell’immaginario comune le grandi innovazioni nascono da colpi di genio individuali, quando un’intelligenza fuori dalla norma s’imbatte in un’idea destinata a rivoluzionare un’intera cultura. È così che idealizziamo la creatività, pensandola come …

OGM tra leggende e realtà. ...

OGM tra leggende e realtà. …

Quali piante geneticamente modificate si coltivano nel mondo, e perché? Le mangiamo anche noi? Chi guadagna dalla brevettazione di nuove forme di vita vegetali? È vero che gli OGM sono sterili? E che cos’è il gene terminator? Sono tutte domande a …

Il conflitto alimentare. I ...

Il conflitto alimentare. I …

Luca Carra e Fabio Terragni offorno uno strumento per informarsi sulla realtà delle biotecnologie e per orientarsi nel complesso dibattito sull’argomento. In particolare illustrano: come si costruisce una pianta geneticamente modificata; quali son…

Laggiù mi hanno detto che c...

Laggiù mi hanno detto che c…

"Mi rincresce informarvi che mi sono tolta la vita. Era una decisione che meditavo da tempo e di cui mi assumo tutta la responsabilità. So che vi farà soffrire e me ne rammarico, ma sappiate che dovevo porre fine alle mie sofferenze. Voi non …

Non siamo capaci di ascolta...

Non siamo capaci di ascolta…

I "giovani" godono, oggi, di libertà un tempo impensabili, crescono protetti ma privi di autostima, subiscono indifferenza e vivono nella solitudine tecnologica. Educare diventa sempre più imbarazzante: genitori ed insegnanti chiedono ai…

Berlino 1944. Caccia all'as...

Berlino 1944. Caccia all’as…

Maggio 1944: la capitale del Reich è distrutta dalle bombe, la popolazione stremata. Grazie alla moglie ariana, l’ex commissario Richard Oppenheimer non è stato deportato e vive in una Judenhaus. Quando nel cuore della notte viene portato via da u…

Alcesti

Alcesti

Rappresentata nel 438 a.C., Alcesti è la più antica fra le tragedie di Euripide a noi pervenute. Ispirata a un mito di cui si narra anche nel Simposio di Platone, essa mette in scena una storia d’amore, che ha per protagonisti il re di Tessaglia A…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *