Padri e figli Titolo: Padri e figli
Autore: Ivan Turgenev
Traduttore: M. Crepax
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2003
EAN: 9788811360193

Quando nella casa di campagna di Nikolaj Kirsanov arriva il figlio Arkadij con l’amico Evgenij Bazarov, si delinea subito il conflitto tra vecchie e nuove generazioni.

Evgenij è un giovane medico, fiducioso solo nelle scienze sperimentali, un nichilista, lo definisce l’autore, con un termine che avrebbe poi avuto grande fortuna. Le sue idee turbano Kirsanov e irritano suo fratello, lo scettico Pavel. In una città vicina i due incontrano la bella vedova Anna Odincova di cui Bazarov si innamora, ma da cui è rifiutato. Dopo un duello con Pavel, Evgenij contrae, durante un’autopsia, un’infezione che non vuole curare e muore assistito da Anna, con pietà, ma senza amore.

La figlia della fortuna

La figlia della fortuna

Eliza, la protagonista del romanzo, viene abbandonata ancora neonata sulla soglia di casa di tre fratellli inglesi – Jeremy, John e Rose – da tempo trasferitisi a Valparaiso, che decidono di adottarla. La giovane Rose impartisce una perfetta educa…

Là dove fioriscono le magnolie

Là dove fioriscono le magnolie

In un giorno di maggio, mentre il profumo delle magnolie avvolge l’aria, Rebecca impara che la realtà non è mai una sola. A quattordici anni dovrebbe preoccuparsi dei compiti e degli amici, ma la vita ha in serbo altri piani per lei. Ora che sua m…

La dieta Low Fodmap per sgo...

La dieta Low Fodmap per sgo…

Il professor Enrico S. Corazziari, gastroenterologo dell’università la Sapienza di Roma, è autore di uno studio scientifico presentato alla Digestive Disease Week di Washington.

«Visito da quarant’anni persone con sindrome d…

L' arte di meditare. Parole...

L’ arte di meditare. Parole…

Questo libro è un testo di pratica filosofica. È, più esattamente, un esercizio della filosofia attraverso la meditazione di alcune sue grandi parole. Il ripensarle oggi mostra come la loro vita e la loro fecondità sopravvivano all’esaurimento e a…

Integrazione europea e inte...

Integrazione europea e inte…

L’integrazione fiscale europea incide profondamente sull’attività interpretativa delle disposizioni di diritto tributario. Sull’interprete interno grava la responsabilità di adeguarsi a quel diritto europeo che ormai pervade tutta la materia tribu…

Un treno di sintomi. I medi...

Un treno di sintomi. I medi…

Docente di Storia della lingua italiana nell’Università di Roma La Sapienza, Luca Serianni esamina sotto diverse angolazioni il linguaggio dei medici (e in generale della medicina): dalla redazione delle cartelle cliniche (con relativi eufemismi) …

Steve Jobs. Follemente grande

Steve Jobs. Follemente grande

Pioniere dell’era digitale, inventore visionario, genio creativo: molte sono le definizioni date a Steve Jobs ma nessuna sembra descrivere pienamente la sua personalità caleidoscopica.

Di lui ancora oggi sorprendono e affascinan…

Lo stupore del mondo

Lo stupore del mondo

Roma, 1201. Il piccolo Pietro si è appena abbandonato all’abbraccio della levatrice, quando un tuono improvviso irrompe su palazzo Graziani, la balia perde la presa e il primo dei due gemelli appena venuti alla luce le scivola dalle mani. In quel …

Il giudice a dondolo

Il giudice a dondolo

La fama di Gianni Rodari è fondamentalmente legata alla sua intensa e originalissima attività di narratore per l’infanzia. E a ragione, poiché scrisse opere con cui sono cresciute generazioni di giovani lettori. Ma non solo. A dimostrarlo le stori…

Il naufragio. Morte nel Med...

Il naufragio. Morte nel Med…

Alle 18.57 del 28 marzo 1997 una piccola motovedetta albanese stracarica di immigrati, la Kater i Rades, viene speronata da una corvetta della Marina militare italiana, la Sibilla. In pochi minuti l’imbarcazione cola a picco nel Canale d’Otranto. …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *