Paolo e la donna Titolo: Paolo e la donna
Autore: Giancarlo Biguzzi
Editore: Paoline Editoriale Libri
Anno edizione: 2009
EAN: 9788831535311

Da sempre, anche fra i suoi contemporanei, Paolo ha avuto dei nemici, oltre che discepoli e ammiratori. Nei secoli passati è stato messo sotto accusa soprattutto per il suo atteggiamento nei confronti della legge e della circoncisione, nel nostro tempo a lui si rimprovera la sua vera o presunta ostilità nei confronti della donna. "La donna taccia nelle assemblee" questa è una delle sue frasi maggiormente incriminate. Ma che cosa ha detto davvero Paolo e che cosa voleva dire? L’autore, noto biblista, esamina gli scritti di Paolo anche alla luce della sua prassi nell’evangelizzazione e conduzione delle Chiese da lui fondate.

A Filippi, Corinto, Efeso sceglie come collaboratrici alcune donne alle quali non chiede certo di tacere!I testi sotto accusa sono due. Il primo è in 1Cor 11 e ha come tema "l’uomo che prega o profetizza e la donna che prega o profetizza" (v. 4-5). Come dice il suono delle parole, che sono identiche per uomo e donna, questo testo di Paolo non è in alcun modo antifemminista. L’altro testo è quello di 1Cor 14,33-35, che senza ombra di dubbio impone il silenzio alle donne nelle assemblee, ma non è facilmente attribuibile a Paolo, in quanto contrasta con altri testi paolini. Di fatto, l’imposizione del silenzio alle donne di 1Cor 14,33-35 può avere altre due o tre attribuzioni. Potrebbe essere una glossa di un copista, oppure potrebbe riprendere le parole di un gruppo di corinzi contro i quali reagirebbe lo stesso Paolo in 1Cor 14,36.

Il capolavoro di Paolo. Let...

Il capolavoro di Paolo. Let…

La "Lettera ai Romani" può forse definirsi il testo più importante del Nuovo Testamento, dopo i Vangeli. Gli esperti concordano infatti nel ravvisarvi la sintesi più corposa, l’esposizione più completa e genuina del pensiero di Paolo. Fo…

La teologia della solidarie...

La teologia della solidarie…

Nella biografia di Paolo la raccolta di fondi per le chiese della Giudea, conosciuta come la ‘colletta’, ha un ruolo notevole e decisivo. Da sempre si discute sul significato di tale iniziativa nel programma missionario dell’Apostolo e nella sua p…

Guida alla Turchia. I luogh...

Guida alla Turchia. I luogh…

Una guida concepita per chi vuole andare in Turchia non solo come turista, ma anche come pellegrino, studioso, ricercatore desideroso di non fermarsi solo alla calda ospitalità, alle sue splendide spiagge o ai siti archeologici. Il volume racconta…

Paolo scriba di Gesù

Paolo scriba di Gesù

Il Nuovo Testamento si apre con i Vangeli e gli Atti degli apostoli e solo dopo compaiono le Lettere di Paolo. Tale disposizione può suggerire l’idea che i Vangeli siano i primi scritti su Gesù, mentre in realtà, dal punto di vista cronologico, i …

Paolo VI. Il papa della luce

Paolo VI. Il papa della luce

Di Paolo VI (Giovanni Battista Montini, Concesio-Brescia 1897 – Roma 1978), l’infaticabile innamorato di Cristo e della sua Chiesa, per la prima volta, se ne tratteggia qui la figura nella sua interezza: formazione, personalità, psicologia, sentim…

La donna. Questioni e rifle...

La donna. Questioni e rifle…

Tra il 1928 e il 1932 la Stein, filosofa, psicologa, educatrice interviene nel dibattito contemporaneo sulla condizione femminile con una serie di conferenze che confluirà nel volume "La donna". Con un ricchissimo bagaglio teoretico, uni…

L' identità dei credenti in...

L’ identità dei credenti in…

L’ambito della ricerca pluriennale dell?autore è costituito dalla soteriologia elaborata dall’apostolo Paolo, attorno alla quale non si è pervenuti sinora da parte degli studiosi a una comprensione minimamente condivisa. Il saggio interviene quind…

Giovanni Paolo II. «Ama gli...

Giovanni Paolo II. «Ama gli…

Karol Wojtyla ha vissuto e attraversato le vicende più importanti del XX secolo. La dolorosa storia della sua nazione, passata dalla furia distruttrice nazista alla dittatura ideologica marxista, lo ha accompagnato fino alla soglia della sua elezi…

La carità di Paolo

La carità di Paolo

Nessuno meglio di Paolo ha elogiato così bene la "carità", facendone il vertice della letteratura religiosa. Il termine greco agapé ripreso dalla versione dei LXX dove è tradotto il linguaggio ebraico dell’amore, è scelto da Paolo per in…

La chiesa è donna. Scritti,...

La chiesa è donna. Scritti,…

Il rapporto di papa Francesco con le donne appare del tutto alieno da antichi pregiudizi e da moderni conformismi, ma fondato su una forte attitudine empatica, nata probabilmente nel rapporto con le figure femminili incontrate nella sua vita famil…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *