Piccola cosmogonia portatile Titolo: Piccola cosmogonia portatile
Autore: Raymond Queneau
Traduttore: S. Solmi
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2003
EAN: 9788806165208

Con "Piccola cosmogonia portatile" Raymond Queneau ha voluto realizzare un equivalente moderno del "De rerum natura" di Lucrezio. In sei canti, come il predecessore latino, egli esplora gli orizzonti dell’astronomia, della geologia, della biologia, della chimica per creare una storia dell’universo in chiave giocosa ma scientificamente precisa, aggiornata alle conoscenze delle varie discipline nel 1950, quando il libro uscì per la prima volta in edizione originale. Il testo di Queneau è seguito da un commento di Italo Calvino.

Storia abbreviata della let...

Storia abbreviata della let…

"Verso la fine del 1924, sulla vetta dove Nietzsche aveva avuto l’intuizione dell’eterno ritorno, lo scrittore russo Andrei Belyj fu colto da una crisi nervosa nel constatare l’inarrestabile avanzata della lava del supercosciente. Quello stes…

Il paradosso del tempo. La ...

Il paradosso del tempo. La …

Ogni scelta o decisione dipende da una forza che opera in profondità dentro di noi ma di cui siamo per lo più inconsapevoli: il nostro atteggiamento nei confronti del tempo. Nella vita tendiamo infatti a sviluppare e privilegiare una particolare p…

Il senso dell'etica. Kant e...

Il senso dell’etica. Kant e…

La filosofia pratica di Kant rimane uno dei principali modelli teorici di riferimento per l’etica filosofica, anche nel dibattito attuale. Le sue caratteristiche salienti possono emergere chiaramente se si precisano i punti di riferimento polemici…

Il cimitero senza lapidi e ...

Il cimitero senza lapidi e …

Nobody Owens cade dal melo ai confini del cimitero, nel terreno sconsacrato dove sono sepolti i malvagi, e decide di donare una lapide alla strega che lo soccorre. Jack incontra un troll sotto il ponte della ferrovia e da quel momento la sua vita …

Domani niente scuola

Domani niente scuola

In un momento come questo in cui l’universo degli adolescenti viene studiato soltanto col cipiglio perplesso degli entomologi, con l’atteggiamento diagnostico degli psicologi o con la verve scandalistica dei cronisti, Andrea Bajani ha deciso di ca…

I giovani e il papa, il pap...

I giovani e il papa, il pap…

365 pensieri di Karol Woytila dati in dono ai giovani.

Gli Stati italiani prima de...

Gli Stati italiani prima de…

Il volume spazia tra la fine del Settecento e l’Unità – l’epoca convenzionalmente definita Risorgimento – e delinea una ricostruzione del periodo a partire dall’angolo visuale delle istituzioni politiche operative nei vari stati della penisola pri…

Argomenti di diritto pubbli...

Argomenti di diritto pubbli…

L’importanza di una riflessione sul tema dell’intervento pubblico nell’economia da parte degli operatori del diritto, è resa ancora più attuale dalla recente crisi finanziaria internazionale, che proprio negli Stati Uniti ha evidenziato come un co…

La voce del testo. L'arte e...

La voce del testo. L’arte e…

"Questo libro nasce dal desiderio di condividere le mie riflessioni ed esperienze nel campo della traduzione e del suo insegnamento in corsi e workshop. La traduzione è, in quanto esperienza, riflessione. È prima di tutto un fare esperienza d…

Destinatario sconosciuto

Destinatario sconosciuto

Un piccolo libro che, una pagina dopo l’altra, una lettera dopo l’altra, racconta un’amicizia tra due uomini: un’amicizia che, per il luogo e il tempo del suo intrecciarsi, si trasforma in odio e precipita verso un’orribile vendetta. Martin Shulse…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *