Presente Titolo: Presente
Autore: Giorgio Vasta,Michela Murgia,Andrea Bajani
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2012
EAN: 9788806209452

Quattro scrittori alle prese con un gioco serissimo: passandosi il testimone della nostra tragicomica esistenza nazionale – e intrecciandola al loro privato – danno vita a un impasto unico, un diario a staffetta che racconta gli aspetti più impensati di quello che chiamiamo "presente". Così, domandandosi se sia vero che i bambini amano leccare i pavimenti, scopriamo che nella lingua italiana i tempi verbali sono molti più di quelli che possiamo immaginare. E se qualcuno prova a elencare le infinite sfumature che può avere la mancanza, qualcun altro si interroga sul momento esatto in cui ha smesso di cercare di far bella figura. Intanto, fuori dalla finestra, scorrono le istantanee di un Paese che cerca la propria direzione all’interno di un mondo che cambia. Andrea Bajani, Michela Murgia, Paolo Nori e Giorgio Vasta raccontano il 2011, un anno della loro e della nostra vita. Ciascuno indaga con curiosità ogni fenomeno che vede (o sente) accadere, e ne distilla materiale narrativo incandescente. Attraverso una cronaca quotidiana, appassionata, ironica e sentimentale, un mese dopo l’altro si compone il disegno collettivo di un tempo intimo e civile. Presente diventa cosi un diario pubblico che parla a e per tutti noi.

Gesù e le donne

Gesù e le donne

Dalle Oranti alla Maddalena, dall’ascesi di Maria Vergine alle parabole dei Vangeli Apocrifi, Dario Fo accompagna il lettore attraverso la rappresentazione e il "progressivo occultamento" della donna nei testi sacri, nel tentativo di ris…

All'improvviso, tu

All’improvviso, tu

Londra, 1836. Alla vigilia del suo trentesimo compleanno Amanda Briars, celebre scrittrice, chiede i servigi di un gigolò per regalarsi la sua prima notte d’amore, senza alcuna compromissione sentimentale. All’appuntamento si presenta l’affascinan…

Storie del mare

Storie del mare

Tre storie di mare, di ragazzi, di creature spaventose e giganti oceanici. Storie vere, narrate con la voce forte e al tempo stesso dolce di un grande avventuriero. Un tempo, nell’isola della Polinesia in cui è nato Atemi, gli squali erano i peggi…

La cultura dell'educazione....

La cultura dell’educazione….

Che cosa chiediamo alla scuola? Che semplicemente riproduca la cultura, ovvero la condivisione sociale del gusto e dei saperi, e uniformi i giovani a uno stesso stile? Oppure le chiediamo di dedicarsi all’ideale di preparare i giovani ad affrontar…

Le minoranze

Le minoranze

Un tema storico fondamentale per la storia delle civiltà affrontato in un’area geopolitica cruciale, soprattutto guardando le nuove migrazioni contemporanee.

La strada e la mensa. Il di...

La strada e la mensa. Il di…

Il volume offre una riflessione su alcune caratteristiche del discepolo che emergono più chiaramente da questo Vangelo. Lo stile è sobrio, più vicino all’annotazione e alla suggestione che non al commento dettagliato. Una scrittura elegante e mai …

Come usare Dianetics. DVD

Come usare Dianetics. DVD

"Come Usare Dianetics" non è solo una guida visiva alla mente umana, ma include anche i principi e le procedure usate da milioni di persone di tutto il mondo per raggiungere uno stato che l’uomo ha sognato nel corso dei secoli, uno stato…

The scarlet letter

The scarlet letter

In versione integrale, i più grandi classici della letteratura angloamericana in lingua originale. Le opere sono accuratamente commentate e riportano la biografia dei singoli autori.

Il segreto dell'infanzia

Il segreto dell’infanzia

Madri ed educatori troveranno in questo libro il mondo in cui s’ambienta il metodo montessoriano: "l segreto dell’infanzia" crea infatti lo stato d’animo preliminare all’intelligenza di una pratica pedagogica logica e chiara, che conduce…

La vita obliqua

La vita obliqua

Nel primo anniversario della scomparsa, l’ultimo romanzo di Enzo Siciliano che l’autore ha completato pochi mesi prima della morte: una sorta di testamento spirituale e una summa dei suoi paesaggi e dei temi esplorati nella lunga attività di intel…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *