Quando guidavano le stelle. Viaggio sentimentale nel Mediterraneo Titolo: Quando guidavano le stelle. Viaggio sentimentale nel Mediterraneo
Autore: Alessandro Vanoli
Editore: Il Mulino
Anno edizione: 2015
EAN: 9788815259752

Sentimentale ma molto reale: in quattro navigazioni il viaggio si snoda dall’Egeo dei tempi di Ulisse alle coste romane di Ostia, da Costantinopoli all’Andalusia, da Ragusa a Cipro e infine da Alessandria d’Egitto a Ravenna. Di porto in porto, di tappa in tappa, ci ritroviamo in epoche diverse, nella Atene del V secolo a.C, a Cartagine alla vigilia della terza guerra punica, nella Valencia del Cid Campeador, nella Genova medievale, a Istanbul, e a Napoli all’inizio del Novecento. Ogni approdo racconterà un pezzo di storia del Mediterraneo, talvolta evocando il ricordo di grandi eventi, talvolta riscoprendo personaggi ormai dimenticati, ma sempre parlando anche di noi e di quel mare che non smette di suscitare speranze.

Le 7 note per 7 musicisti

Le 7 note per 7 musicisti


Le 7 note per 7 musicisti: Carlo Boccadoro, compositore e direttore d’orchestra, fa risuonare per noi capolavori immortali, nati dalla semplicità delle 7 note e capaci ancora oggi di emozionare il pubblico di tutto il mondo.

&qu…

Language and rules of itali...

Language and rules of itali…

È un compendio della legislazione italiana di diritto privato, in quanto in duecento pagine dice e spiega in inglese la nostra legge. Serve quindi per un inglese che voglia capire la legge italiana ma anche per un italiano che voglia rendersi cont…

Il rosso vivo del rabarbaro

Il rosso vivo del rabarbaro

Ancora una volta Auður Ava Ólafsdóttir, con lucidità e candore, racconta una storia sospesa fra fiaba e quotidianità e ci offre la sua bizzarra e affettuosa visione dei piccoli e grandi fatti della vita. Il primo libro dell’autrice mai trad…

In viaggio! Ediz. illustrata

In viaggio! Ediz. illustrata

Quattro libretti che galleggiano e si tuffano in acqua con te: ciascuno di essi riproduce un mezzo di trasporto e insegna a compiere semplici azioni. Età di lettua: 6 mesi.

La preghiera come terapia

La preghiera come terapia

La gioia nasce dalla convinzione che Qualcuno, che sa e può tutto, dispone ogni cosa per il nostro bene. Scaturisce dal sentirci significativi, valorizzati, compresi, secondo l’espressione di Karl Barth: "Sono pensato, sono amato, dunque esis…

Tsushima

Tsushima

Romanzo-documento che conobbe da subito un clamoroso successo e numerose edizioni. L’epopea della flotta russa, dal Baltico all’Estremo Oriente, per un massacro che rese possibile la rivoluzione del 1905 e segnò l’ingresso del Giappone tra le gran…

Una certa giustizia

Una certa giustizia

In un rispettabile studio londinese viene scoperto il cadavere insanguinato di lady Aldridge. Chi può averla uccisa? Sembra trattarsi di un crimine quasi perfetto. Solo il testardo ispettore Daldliesh potrà scoprire la verità.

Infanticidi

Infanticidi

Dieci racconti che colpiscono per la quantità di temi che riescono a toccare. Il sempre malignamente ironico Boyle parla in modo diretto e gioioso della condizione umana e dei suoi problemi: dal voyeurismo cibernetico di internet a chi dà in escan…

Il controllo dell'isteria. ...

Il controllo dell’isteria. …

A partire dallo sviluppo delle prime armi atomiche, la gente di ogni dove ha dovuto convivere con la possibilità che tutto ciò che le è caro, la vita, la famiglia, la carriera e persino la stessa specie umana, si possa estinguere in pochi attimi d…

Poesie 1954-2013

Poesie 1954-2013

"Le mie poesie iniziano con felicità, con gioia. Nascono come gioia per la scoperta, gioia per la bellezza della natura, per un profumo. Naturalmente ci sono le debite eccezioni. La gioia può tramutarsi anche in disillusione e in tristezza. Q…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *