Racconti Titolo: Racconti
Autore: Fëdor Dostoevskij
Traduttore: L. V. Nadai
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2006
EAN: 9788811363675

I primi racconti di questo volume furono scritti da Dostoevskij negli anni immediatamente precedenti l’arresto e la condanna ai lavori forzati; gli altri sono coevi dei capolavori della maturità. Dagli uni agli altri – tutti popolati da un’umanità descritta con sofferta partecipazione – si dilata il discorso sul "sottosuolo" e squarci sempre più profondi si aprono sui meandri contorti della psiche umana, sui suoi aspetti patologici, le sue ossessioni, le sue incoerenze, le sue rivolte. Il volume contiene i seguenti racconti: Il signor Procharcin ; La padrona ; Le notti bianche ; Uno spiacevole episodio ; Bobok ; La mansueta ; Il sogno di un uomo ridicolo.

Il regno animale

Il regno animale

Alberto è arrivato a Milano dalla provincia toscana, attirato da un lavoro precario. Vorrebbe fare lo scrittore, o almeno il giornalista. E ha dei problemi di erezione. Susi è bella e magra,vorrebbe volare via da quel puzzo di piscio, hashish, ben…

Favole

Favole

Le favole sono brevi racconti che insegnano il comportamento in maniera indimenticabile. Attraverso l’esempio e la critica sociale, aiutano a far rimanere impressi nella mente idee e pensieri costruttivi.

Gesù

Gesù

Gesù è l’unico personaggio dell’antichità a essere universalmente conosciuto, benché non abbia lasciato alcuna testimonianza scritta. Ancora oggi è vivo il ricordo di scene ed episodi della sua vita; parole e massime da lui pronunciate sono entrat…

Libro dell'inquietudine

Libro dell’inquietudine

"Il destino assegnò a Fernando Pessoa questo nome fatale, ‘Pessoa, Persona’: proprio a lui, che era una e mille persone, innumerevoli flatus vocis imprendibili e senza neppure un nome […]. Nella nostra civiltà la Persona si installa come fu…

La vendetta di Bourne

La vendetta di Bourne

In quel maledetto taxi, lanciato come un proiettile per le strade di Città del Messico, Jason Bourne non ha perso solo una cara amica. Stretta fra le sue braccia c’è il corpo senza vita di Rebeka, l’unica donna che abbia mai amato. Non importa a c…

Il giardino del diavolo

Il giardino del diavolo

"Il giardino del diavolo" presenta un’ampia raccolta delle fotografie di Nan Goldin. Dagli anni ’70 del XX secolo la fotografa ha scattato fotografie sempre più intime e toccanti, che narrano storie di relazioni sentimentali, amicizie e …

Lamento di Portnoy

Lamento di Portnoy

Alex Portnoy ha trentrè anni ed è commissario aggiunto della Commissione per lo sviluppo delle risorse umane del Comune di New York. Nel lavoro è abile, intransigente, stimato. Il libro riporta il monologo di Alex che, dall’analista ripercorre la …

Dunque morranno. I gialli d...

Dunque morranno. I gialli d…

Un taxista, un rappresentante di commercio, un fotografo e un disoccupato. Quattro uomini che sembrano non avere nulla in comune, se non l’età: circa sessant’anni. O meglio l’avevano, quando sono stati uccisi. Ad accomunarli, anche il fatto che le…

Esercizi spirituali con Fra...

Esercizi spirituali con Fra…

"La pubblicazione in traduzione italiana degli esercizi spirituali di fr. Lázaro Iriarte non costituisce soltanto un omaggio alla sua memoria, ma "è il riconoscere all’autore il merito di aver colto l’essenziale da dire a coloro che sono…

La fatina Flora. Mi leggi u...

La fatina Flora. Mi leggi u…

Rufus, il gatto dei nonni, fissa Flora con quegli occhioni verdi e spaventosi. E poi la segue sempre! Che cosa vorrà mai da lei? Forse vuole solo esserle amico. Età di lettura: da 3 anni.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *