Ragionamento-Dialogo Titolo: Ragionamento-Dialogo
Autore: Pietro Aretino
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2005
EAN: 9788811363118

La fama di Aretino – che sperimentò molti generi letterari e fu critico d’arte apprezzato – è legata ai dialoghi delle prostitute (poi riuniti e pubblicati con diversi titoli). La struttura del dialogo morale e pedagogico è parodiata dai bassi temi di conversazione e dal compito paradossale affidato alle sconce interlocutrici di essere, rispetto a quella materia, sia partecipi sia castigatrici. La verve dissacrante di Aretino si esprime in una sperimentazione linguistica che, alternando comico, epico, osceno, religioso, laudatorio e ricattatorio, manifesta il suo spirito derisorio e sarcastico nei confronti dei costumi sociali e il suo scetticismo morale.

Il tabaccaio di Vienna

Il tabaccaio di Vienna

Come si trova il proprio posto nel mondo? Franz, diciassette anni, non ne ha la più pallida idea quando viene catapultato dall’adorata campagna, in cui è nato e cresciuto, nella caotica città di Vienna. È il 1937: sull’Austria incombe l’imminente …

Portoghese compatto. Dizion...

Portoghese compatto. Dizion…

Il dizionario "Portoghese compatto" è uno strumento pratico e ricco di voci, pensato per chi desidera trovare in un volume di dimensioni ridotte non solo le parole della lingua comune ma anche i termini più importanti delle arti e delle …

Il domani è mio. 4 storie s...

Il domani è mio. 4 storie s…

Quattro storie sul futuro, la speranza, la forza che ti fa lottare. Gabriel non molla e affronta la sua malattia guardando al domani. Yassir si scontra con i pregiudizi, che spariscono in un campo di calcio. Kathlyn colora il grigio della sua vita…

Cartoline dalla terra di ne...

Cartoline dalla terra di ne…

Jacob, diciassettenne inglese, parte per Amsterdam al posto della nonna, bloccata a casa da una gamba rotta. Scopo del viaggio: partecipare alla commemorazione della battaglia di Arnhem, combattuta dal nonno cinquant’anni prima. Ma la cerimonia di…

La polvere sull'erba

La polvere sull’erba

"La polvere sull’erba" è il primo romanzo di Bevilacqua. Nel 1955 Sciascia vorrebbe pubblicarlo, ma ritiene che possa provocare uno scandalo. Le vicende del Triangolo Rosso, ossia delle vendette incrociate fra ex partigiani ed ex repubbl…

Microcosmi

Microcosmi

Protagonisti sono gli uomini, ma anche gli animali, gli abitanti dei caffè o delle isole, l’orso del Monte Nevoso e il cane abbandonato nella laguna, rivoluzionari indomiti e dimenticati, infatuazioni e manie di personaggi che hanno perso la loro …

Dublino. Con pianta

Dublino. Con pianta

La guida weekend contiene gli itinerari per scoprire i musei, i siti e i monumenti imperdibili, ciascuno corredato da una cartina; oltre 300 indirizzi selezionati e illustrati; 14 pagine con tutte le informazioni pratiche per preparare un soggiorn…

Il mito della grande guerra

Il mito della grande guerra

Le molte facce del mito della Grande Guerra compongono in queste pagine uno spaccato di storia mentale, sociale, politica dell’Italia nel passaggio dalla politica delle élites alla società di massa.

In questa nuova edizione il …

La visitatrice

La visitatrice

La ventenne Anastasia, orfana di entrambi i genitori, torna nella Dublino della sua infanzia. La aspetta la nonna, consacrata all’ossessiva memoria del passato, chiusa in un dolore freddo, ancora incapace di perdonare Anastasia che aveva scelto, a…

Volevo essere una gatta morta

Volevo essere una gatta morta

C’è chi nasce podalica e chi nasce gatta morta. Chiara è nata podalica. Forse non aveva fretta di venire al mondo perché aveva già intuito che la sua vita non sarebbe stata una passeggiata. Che sarebbe rimasta sempre in piedi al gioco della sedia,…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *