Ricostruire e ricominciare. Leggere la Bibbia nella comunità con Esdra-Neemia Titolo: Ricostruire e ricominciare. Leggere la Bibbia nella comunità con Esdra-Neemia
Autore: Claudio Balzaretti
Editore: Paoline Editoriale Libri
Anno edizione: 2010
EAN: 9788831536509

Il libro di Esdra-Neemia colma un vuoto di cinque secoli della storia d’Israele, fino alla comparsa di Gesù in Giudea. È l’unica testimonianza biblica (fuori dalle extrabibliche) della svolta nella religione biblica che segna la nascita del giudaismo. C’è un progressivo ripiegarsi della fede biblica in una comunità sempre più esclusiva, preoccupata solo di conservare la propria identità e di difendersi dalle pressioni esterne. Su base storica ed esegetica, il volume segue passo dopo passo il libro biblico, mostrando sia l’attualità di quell’esperienza sia il suo significato teologico. Protagonista della vicenda è il popolo nella sua totalità, al cui servizio stanno i capi, per la ricostruzione di Gerusalemme distrutta dai babilonesi: prima del tempio e poi delle mura. L’importanza di Esdra-Neemia è data dall’episodio della lettura pubblica della Scrittura: nasce la pratica della lettura liturgica della Parola di Dio; viene spiegato che la Parola per realizzarsi deve essere studiata e compresa; ha inizio la serie ininterrotta di letture e commenti della Scrittura, che è arrivata fino ai nostri giorni. E fra queste letture un posto importante è occupato dal monaco inglese Beda il Venerabile (673-735 circa), che dopo l’età patristica ha commentato tutta la Scrittura e ha mostrato al Medioevo e a noi il modo con cui leggere i diversi sensi della Scrittura, da quello letterale a quello morale.

La Bibbia non parla di Dio....

La Bibbia non parla di Dio….

"Chi legge l’Antico Testamento con la mente disincantata e vi si avvicina con l’atteggiamento sereno che avrebbe verso qualsiasi libro scritto dall’umanità non ha alcuna difficoltà a cogliere l’evidenza dei fatti." Questo libro è il risu…

Atlante storico della Bibbia

Atlante storico della Bibbia

La religione biblica è una Rivelazione di tipo storico. È un seme deposto nel terreno del nostro mondo e della nostra storia, è una parola affidata a persone e a eventi situati entro le nostre coordinate spazio-temporali; è poi, col cristianesimo,…

Lo studio della Bibbia nel ...

Lo studio della Bibbia nel …

"La prima edizione di questo saggio uscì a Oxford nel 1941. La seconda, notevolmente ampliata, fu pubblicata a Londra nel 1952 e in traduzione italiana vent’anni dopo. La terza e ultima, del 1983, esce da noi solo ora per la prima volta. [……

La mente aperta. La via all...

La mente aperta. La via all…

La mente è fondamentale in ogni esperienza umana. Coltivare una mente saggia, approfondendo la comprensione di noi stessi attraverso la contemplazione e il pensiero razionale, è la condizione indispensabile per raggiungere l’armonia con il mondo e…

Dio Padre nella teologia di...

Dio Padre nella teologia di…

La teologia di Tertulliano è attraversata dalla riflessione sul Padre. Da un capo all’altro delle opere del polemista africano, spesso motivate dalle controversie del tempo, è possibile cogliere un costante richiamo al Dio Creatore e al Padre, che…

«Tra voi non sia così». In ...

«Tra voi non sia così». In …

Con coraggiosa scelta evangelica, il Vaticano II ha fatto prevalere una concezione di Chiesa intesa come "mistero", "comunione" e "popolo di Dio" e ha aperto le porte alla possibilità di elaborare nuove forme espressi…

Il corpo di Dio. Dire Gesù ...

Il corpo di Dio. Dire Gesù …

Il corpo del logos, «bello o brutto, splendente o piagato e piegato» (P. Sequeri), è l’unica condizione cristiana della pensabilità di Dio; non vi è altro differenziale che giustifichi la presenza del cristianesimo sulla scena del mondo. Gesù è il…

Il mondo della Bibbia. Ediz...

Il mondo della Bibbia. Ediz…

Il contesto storico, archeologico, artistico, religioso e culturale della Bibbia sembra quanto di più conosciuto si possa immaginare, per il numero infinito di documenti e di reperti archeologici a nostra disposizione. Eppure non finisce mai di me…

Il segno del tempo nella li...

Il segno del tempo nella li…

Una riflessione sui capitoli quinto (l’Anno Liturgico) e quarto (l’Ufficio Divino) della Sacrosanctum Concilium e sui relativi documenti attuativi che le hanno fatto seguito nella riforma liturgica del Vaticano II. Opera fondamentale, la "Sum…

Nuovi processi formativi ne...

Nuovi processi formativi ne…

La tesi che il lavoro sottende è la necessità di cambiare la prassi formativa dei catechisti, non solo proponendo contenuti diversi, ma individuando anche una struttura formativa nuova, che parta proprio dalla definizione dei formatori dei catechi…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *