Spazi politici. L'età moderna e l'età globale Titolo: Spazi politici. L’età moderna e l’età globale
Autore: Carlo Galli
Editore: Il Mulino
Anno edizione: 2001
EAN: 9788815081209

Questo saggio affronta il tema fra spazio e politica. Dall’antichità ai giorni nostri, spiega l’autore, il pensiero politico si è sempre confrontato con la dimensione spaziale della politica, cioè col fatto che la politica è anche conquista e organizzazione dello spazio geografico, secondo modalità storicamente differenziate. I principali concetti della storia del pensiero politico rivelano i propri decisivi riferimenti al modo in cui la politica gestisce concretamente lo spazio. Gli ultimi capitoli prendono in esame il pensiero politico e l’esperienza concreta del XX secolo, mostrando quanto profonda sia la trasformazione epocale in corso e interpretando le sfide politiche oggi sul tappeto.

La scoperta dell'umanità. I...

La scoperta dell’umanità. I…

Si è scritto molto sulle grandi scoperte geografiche dell’età di Colombo, assai meno sull’esperienza che quei primi viaggiatori europei fecero incontrando le popolazioni native delle nuove terre cui approdavano. Questi incontri cominciarono in rea…

Dove non arriva la legge. D...

Dove non arriva la legge. D…

Verso la fine del XVI secolo Jean Bodin, giurista francese, decide di aprire la sezione dedicata all’amministrazione dello Stato nella sua République, l’opera in cui prende forma il moderno principio di sovranità, proprio con un capitolo sulla cen…

Le nuove teorie del mondo c...

Le nuove teorie del mondo c…

In questo studio di un ambito fondamentale del dibattito scientifico odierno, l’autore analizza e discute le opposte affermazioni di tre teorie (tutte contestabili e contestate) del cambiamento sociale, culturale ed economico contemporaneo: l’idea…

Storia degli Stati Uniti. L...

Storia degli Stati Uniti. L…

Una nuova storia degli Stati Uniti aggiornata, agile ma esauriente, che copre l’intero arco temporale del percorso storico statunitense e si sofferma su tutte le grandi questioni sociali e politiche che l’hanno contrassegnato, dedicando particolar…

Non-persone. L'esclusione d...

Non-persone. L’esclusione d…

Mentre le cronache registrano di continuo la morte in mare di "clandestini", gran parte dei mezzi di comunicazione di massa alimenta senza sosta il panico sull"’invasione" del nostro paese da parte di immigrati provenienti dal …

Giustizia globale. Le nuove...

Giustizia globale. Le nuove…

L’esigenza di redistribuzione globale della ricchezza, la riduzione delle diseguaglianze tra nord e sud del mondo, la gestione dei flussi migratori, la protezione dai rischi ambientali, la lotta contro le reti transnazionali del terrorismo globale…

Stampa, censura e opinione ...

Stampa, censura e opinione …

Nella formazione dell’Europa moderna, la stampa e la censura hanno svolto un ruolo cruciale nello sviluppo dell’opinione pubblica. L’autore ripercorre criticamente la storia del libro, soffermandosi su un tema come la nascita della libertà di stam…

Le rivoluzioni del libro. L...

Le rivoluzioni del libro. L…

In questo studio l’autrice fissa la sua attenzione sulle tre grandi rivoluzioni che fra XV e XVII secolo hanno dato forma all’età moderna: il Rinascimento, la Riforma protestante e la Rivoluzione scientifica. Ognuna di queste si dimostra influenza…

Denaro e democrazia. Dall'a...

Denaro e democrazia. Dall’a…

Il tema dei rapporti tra potere economico e potere politico ha una lunga tradizione sia nella storia delle idee che nella storia dei fatti. Il volume ripercorre questa storia secolare mettendo a confronto le parabole della democrazia classica e de…

Il feudalesimo nell'Europa ...

Il feudalesimo nell’Europa …

Il feudalesimo è indissolubilmente legato al Medioevo che lo creò; e tuttavia questa particolare forma di "istituzione" che determinava i rapporti di potere fra gli uomini, le forme della proprietà e dell’economia, appartenne ancora a tu…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *