Storia del mio bambino perfetto Titolo: Storia del mio bambino perfetto
Autore: Marina Viola
Editore: Rizzoli
Anno edizione: 2015
EAN: 9788817080316

Luca ride mentre spegne le candeline sulla torta e all’applauso degli invitati balla scatenato per la stanza. Festeggia i diciott’anni ed è felice ogni volta che l’iPad suona le canzoni di James Taylor. Marina, la sua mamma, oggi è serena, ma ha passato anni a chiedersi come mai fosse toccato proprio a lei quel figlio "diverso", autistico e con la sindrome di Down. Quando gli altri genitori insegnavano ai loro bambini a camminare, lei stava ancora aspettando che il suo piccolo la guardasse negli occhi. E ci sono voluti mesi di terapie, di attese fuori dalle sale operatorie, di etichette affibbiate dagli estranei, di momenti bui, per farle capire che Luca è Luca e non lo cambierebbe con nessuno al mondo. Strappandoci lacrime e sorrisi. Marina Viola ci racconta la storia di una vittoria a fianco del suo bambino nel mondo dell’autismo e il percorso, di donna e di madre, che l’ha portata giorno dopo giorno a vincere la sfida di loro due insieme contro tutti. Ed è stato proprio suo figlio a insegnarle la lezione più importante sull’amore: per Luca quelli strani, quelli diversi siamo noi. mentre lui, con la sua sovrabbondanza di cromosomi e la sua risata contagiosa, è perfetto così com’è.

Storia della medicina dall'...

Storia della medicina dall’…

Una panoramica dall’antichità al Rinascimento e quindi la grande rivoluzione rinascimentale con i suoi sviluppi in patologia, chirurgia, botanica, movimenti del sangue e infine le scoperte geografiche e le loro conseguenze sulle scienze naturali.

Fermate gli sposi!

Fermate gli sposi!

Lottie non vede l’ora di sposarsi. Con l’uomo giusto, naturalmente: non ne può più di lunghe relazioni con fidanzati che sul più bello non se la sentono di impegnarsi davvero. E così quando anche Richard, che lei è convinta stia per farle la tanto…

L' albero dai fiori bianchi

L’ albero dai fiori bianchi

Biagi si rivolge indietro a guardare la sua vita passata, tentando di tracciare un bilancio della propria esistenza. E dal passato affiorano personaggi, persone, ombre, ricordi; così una casa, una strada, il volto di una ragazza diventano motivo p…

Il dribbling Club. Con DVD

Il dribbling Club. Con DVD

I giocatori della Robur hanno a disposizione due mesi per prepararsi al meglio alla finale del torneo Magico Calcio contro i temibili Galácticos. Ma il loro allenatore sarà all’estero per tutta l’estate e, come se non bastasse, il Campetto dove da…

Lo specchio di Elisabetta

Lo specchio di Elisabetta

Elisabetta è in punto di morte e convoca a corte l’adorato figlioccio, boy Jack. Sta per chiudersi un’epoca: quarantaquattro anni di regno, durante i quali ha reso grande il paese e famosa l’isola che rappresenta. Ora, davanti a boy Jack, silenzio…

Gli orsi

Gli orsi

Suggestioni horror e personaggi cyberspaziali, l’incubo di certe colonie penali su Altair IV e poi, alla maniera dei cartoon, i secrétaire del Settecento, con ribaltina, che tentano di spacciarsi, riuscendovi, per esponenti politici di primo piano…

Ho voglia di te

Ho voglia di te

Lo avevamo lasciato con una domanda: riuscirò mai a tornare lì, dove solo gli innamorati vivono, tre metri sopra il cielo? E le risposte stanno per arrivare. È questo il seguito di "Tre metri sopra il cielo". Perché nessuna storia finisc…

Coraggio

Coraggio

Il coraggio come virtù civile, di cui ancora è possibile trovare traccia nel nostro tempo. Di questo ci parla il libro: di uomini e donne capaci di assumere consapevolmente un rischio importante per opporsi a una situazione negativa per la collett…

Il libro dei morti

Il libro dei morti

Dopo l’ultimo devastante caso che l’ha vista in azione in Florida, Kay Scarpetta si trasferisce a Charleston, nel South Carolina, dove apre uno studio di patologia forense con l’irrinunciabile aiuto della nipote Lucy e del fidato Pete Marino. Prop…

La legge nel pensiero greco...

La legge nel pensiero greco…

Nella Grecia antica le leggi sono il simbolo della sovranità popolare. Il loro rispetto è presupposto e garanzia di libertà per il cittadino. Ma la legge greca non è basata, come quella ebraica, su un ordine trascendente; essa è frutto di un patto…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *