Storia di internet e il futuro digitale Titolo: Storia di internet e il futuro digitale
Autore: Johnny Ryan
Traduttore: P. Pace
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2011
EAN: 9788806209483

Una grande rivoluzione sta trasformando i rapporti umani.

La vita politica, commerciale e culturale abbandona le strutture gerarchiche e centralizzate dell’età industriale per entrare in una dimensione totalmente nuova: la comunicazione e l’economia dell’era digitale.

Questo libro racconta la sorprendente storia della nascita e dello sviluppo di Internet dagli anni Cinquanta a oggi, esaminando come sia cambiato il rapporto di potere tra individuo e stato negli ambiti della censura, del diritto d’autore, della libertà intellettuale cosi come del terrorismo e della strategia militare. Johnny Ryan spiega in che modo Internet abbia rivoluzionato le campagne politiche; come lo sviluppo del world wide web stia affrancando un’intera popolazione di consumatori online; e come il crollo delle dot-com abbia insegnato alle aziende più smaliziate a investire sulle potenzialità degli "artigiani" del digitale. Negli anni a venire, il successo o il fallimento di piattaforme come iPhone e Android dipenderà dalla loro capacità di muoversi tra controllo proprietario e innovazione open source. Le tendenze del passato lasciano ben sperare per l’industria musicale e dell’informazione. Dai sistemi a controllo governativo dell’epoca della guerra fredda all’odierno cloud computing, dall’idea di contenuto generato dall’utente a un nuovo sistema di condivisione globale, questo libro, una storia sociologica della rete ricca di implicazioni filosofiche.

Storia della politica inter...

Storia della politica inter…

Questo volume traccia una esaustiva storia d’insieme delle relazioni internazionali dal 1789 all’età contemporanea. Per trovare le radici della politica internazionale, occorre tuttavia risalire alle sue precondizioni, vale a dire alla formazione …

Storia sociale dei media. D...

Storia sociale dei media. D…

Questo volume dà una profondità storica ai media, collegandoli in una complessiva storia della comunicazione, a partire dall’invenzione della stampa nel Quattrocento. Burke passa in rassegna i diversi "mezzi di comunicazione" dell’età mo…

Il mondo che viene. Sei sfi...

Il mondo che viene. Sei sfi…

"Dopo aver percorso una lunga strada, la civiltà umana è giunta a un bivio. Bisogna scegliere uno dei due sentieri. Entrambi conducono verso l’ignoto. Uno porta alla distruzione dell’equilibrio climatico, all’impoverimento di risorse insostit…

Sinistrati. Storia sentimen...

Sinistrati. Storia sentimen…

I sinistrati siamo noi. Brutalizzati alle elezioni, battuti culturalmente, spintonati ai margini di una società cattiva. Alcuni legati a un’idea troppo razionale di riforme difficili, altri pervasi dalla nostalgia di rivoluzioni impossibili. Risul…

Il futuro del lavoro

Il futuro del lavoro

Il lavoro è per natura una maledizione biblica da cui l’uomo non potrà mai affrancarsi? Deve per forza svolgersi in luoghi di scoraggiante bruttezza dove si passa troppo tempo? Perché continuare ad applicare a una forza lavoro ormai scolarizzata e…

Commercialista 2.0. Innovia...

Commercialista 2.0. Innovia…

Il comparto professionale risente di un contesto economico profondamente mutato. È giunto il momento di ripensare a fondo la professione economica. I commercialisti che vogliono innovare possono contare sulla formazione giuridico economica e sulla…

Elettrotecnica. Teoria ed e...

Elettrotecnica. Teoria ed e…

Il Custom Publishing di McGraw-Hill Education. In cosa consiste il Custom Publishing? McGraw-Hill dispone di un vasto database, "Create", in cui sono contenuti in forma digitale i propri volumi, sia italiani sia stranieri. Con un semplic…

Il salto dell'acciuga

Il salto dell’acciuga

Mario Rigoni Stern descrive efficacemente il libro di Nico Orengo: "Storie che s’intrecciano, antiche, vecchie, nuove; pescatori, donne, finanzieri, contrabbandieri di sale, acciugai… pagine dove paesi, montagne, strade, pesci, navigli, alb…

Ognuno incatenato alla sua ora

Ognuno incatenato alla sua ora

"Mariella Mehr – coniugando Celan, Nelly Sachs e Artaud in una prospettiva di riscatto (Notizie dall’esilio), di laica redenzione (La costellazione del lupo) o di lucido delirio (San Colombano e attesa) – rimane strettamente legata, soprattut…

«Molti altri segni fece Ges...

«Molti altri segni fece Ges…

L’intento dello scritto è quello di presentare in maniera organica e motivata i sacramenti. Essi vengono proposti nei vari aspetti in termini brevi ed essenziali, con richiami schematici alla trama storica, rinviando, per ulteriori approfondimenti…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *