Stranalandia Titolo: Stranalandia
Autore: Stefano Benni,Pirro Cuniberti
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2015
EAN: 9788807885938

Una notte di ottant’anni fa, durante una spaventosa tempesta, una nave scompare tra le onde di Capo Horn.

È l’inizio di uno dei più affascinanti misteri del secolo. Due famosi scienziati, Achilles Kunbertus e Stephen Lupus, scampano al naufragio e solo dopo tre anni ritornano al mondo civile.

Dove sono stati, che cosa hanno visto nel frattempo? Esistono davvero l’albero nuvola, il mangiaombra, la bancaruga, il leometra, il frotz? Il diario dei due scienziati è un’invenzione fantastica o è la testimonianza reale del più terribile prodigio naturale mai scoperto? Esiste ancora, in mezzo all’Oceano Atlantico, un’isola circondata dalle nebbie dove vivono il prontosauro, il cantango, le foche giocoliere, i firmoli, i merendoli, i gorilla vaichesei, le tre sirene e l’indigeno Osvaldo? Ai lettori, bambini o adulti indifferentemente, la risposta e con essa, chissà, la decisione di partire per ritrovare la favolosa Stranalandia, l’isola di Kunbertus e Lupus dove tutto è così strano che più niente sembra strano.

I nullafacenti. Perché e co...

I nullafacenti. Perché e co…

"Perché, mentre si discute di tagli dolorosi alla spesa pubblica per risanare i conti dello Stato, nessuno propone di cominciare a tagliare l’odiosa rendita parassitaria dei nullafacenti?" Il 24 agosto 2006, dalle colonne del "Corri…

Splendori e miserie delle c...

Splendori e miserie delle c…

Fu l’ultimo libro pubblicato in vita da Balzac. La storia è quella di Lucien de Rubempré, già protagonista delle Illusioni perdute, qui coinvolto in vicende cupe e intricate al fianco di avventurieri, delinquenti, cortigiane sulle sfondo di una Pa…

Favole. Ediz. integrale

Favole. Ediz. integrale

Cavalieri e dee albine, demoni e principesse, angeli di pietra e seducenti spiriti immortali, ambigue sirene e ninfe spettrali: l’universo di Victoria Francés, popolato di presenze intriganti e morbosamente irresistibili, si è rivelato per la prim…

Troppu trafficu ppi nenti

Troppu trafficu ppi nenti

"Immaginiamo una Messina in mezzo al Mediterraneo così come Shakespeare se la poteva immaginare: esotica, viva, crocevia di magheggi, che avrebbero fatto di una festa nuziale il complicato intreccio per una giostra degli intrichi. Immaginiamo…

Raccontami dei fiori di gelso

Raccontami dei fiori di gelso

Quando i ricordi ritornano alla mente, a volte non si è preparati ad accoglierli. Soprattutto se si è fatto di tutto per far tacere la loro voce, per nascondere le sensazioni che portano con sé. È cosi per Seda, che credeva di aver finalmente sepp…

Mille volte mi ha portato s...

Mille volte mi ha portato s…

Ernesto Lizza è uno sceneggiatore televisivo che si è imbarcato in un’impresa folle: portare sul grande schermo la storia d’amore tra Martin Heidegger e Hannah Arendt. Alla morte del padre, torna al paese natale vicino a Bologna per il funerale e …

Troilo e Cressida. Testo in...

Troilo e Cressida. Testo in…

Complessa è la genesi letteraria di questa tragedia, scritta da Shakespeare nel 1602. Tra le opere ispiratrici si possono rintracciare sia il "Troilo e Criseide" di Geoffrey Chaucer sia il "Filostrato" di Boccaccio, oltre a lav…

Commentario breve al diritt...

Commentario breve al diritt…

Il Commentario breve al diritto dei consumatori è un unicum nel panorama, perché rispetto alle altre opere in commercio, le penne dei massimi esperti hanno saputo analizzare in modo puntuale tutte le discipline extra codice del consumo, che devono…

Vivere, pensare, guardare

Vivere, pensare, guardare

Chi siamo? Come ci rapportiamo al mondo e agli altri? Che ruolo hanno il sonno e i sogni? Nei trentadue saggi che compongono questa raccolta, Siri Hustvedt prende per mano il lettore e lo guida in un viaggio alla scoperta dei misteri dell’identità…

Punto d'azione

Punto d’azione

Coreografia: Matteo Levaggi. Musica: Ennio Morricone. Direttore: Edoardo Rosadini. MaggioDanza. Orchestra da camera I Nostri Tempi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *