Sullo Stato. Corso al Collège de France. Vol. 1: 1989-1990. Titolo: Sullo Stato. Corso al Collège de France. Vol. 1: 1989-1990.
Autore: Pierre Bourdieu
Traduttore: M. Guareschi
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2013
EAN: 9788807104916

Che cos’è lo Stato? Che cosa si intende quando si parla di Stato, di atti di Stato, di ragion di Stato? Secondo Pierre Bourdieu, lo Stato è il nome che diamo a una serie di principi nascosti, invisibili, dell’ordine sociale e insieme del dominio. Lo Stato è il detentore della violenza, non solo fisica, come pensava Max Weber, ma anche simbolica legittima, e l’ordine pubblico che garantisce non si basa semplicemente sulle forze di polizia e militari, bensì anche sul consenso. Lo Stato è un’illusione ben fondata, quel luogo che esiste essenzialmente perché crediamo che esista. Bisogna partire da qui per capirne le reali funzioni e le effettive dinamiche. La questione dello Stato, sebbene ne attraversi e tenga insieme tutta l’opera, non è diventata oggetto di un libro specifico di Bourdieu, che le ha però consacrato tre anni del suo insegnamento al Collège de France. Concentrandosi sull’analisi della genesi dello Stato le sue lezioni contribuiscono a chiarire il mistero di questa entità illusoria che compie atti ufficiali, dotati di autorità, attribuendosene il mandato, e che costituisce lo spazio per i conflitti tra diversi campi la cui posta in gioco è la rispettiva posizione di potere. Il corso, ricchissimo di riferimenti a vari ambiti disciplinari, alla letteratura classica in materia e alle ricerche contemporanee, consente oltretutto di leggere un "altro" Bourdieu, che espone con grande chiarezza il proprio pensiero nel suo stesso farsi e la propria metodologia di ricerca.

Sotto la pelle dello Stato....

Sotto la pelle dello Stato….

Nella palude. La fase attuale della politica italiana potrebbe essere efficacemente riassunta così: da una parte il populismo di territorio di marca leghista, dall’altra il populismo del sogno berlusconiano. Nel mezzo una sorta di populismo giusti…

Libertà e uguaglianza. L'ul...

Libertà e uguaglianza. L’ul…

L’ultima lezione che Raymond Aron tenne al Collège de France il 4 aprile 1978 – qui proposta per la prima volta in italiano – lascia trasparire l’inquietudine civica che è stata la molla del pensiero e dell’azione del filosofo francese. La rappres…

Metodi della ricerca social...

Metodi della ricerca social…

Chi si avvicina per la prima volta alla ricerca sociale necessita di una guida completa, didatticamente accurata, ricca di esempi concreti, scritta in modo chiaro e sintetico. È a questa esigenza che Bailey ha inteso dare una risposta. Kenneth D. …

Corso sugli avversari. Lezi...

Corso sugli avversari. Lezi…

Il Corso sugli avversari è un ciclo di conferenze tenuto da Togliatti a Mosca tra il gennaio e l’aprile 1935, presso una scuola quadri della Terza Internazionale, rivolto soprattutto a giovani comunisti italiani. Dopo la vittoria nazionalsocialist…

Senso della storia e azione...

Senso della storia e azione…

Nella lotta per l’unificazione europea la riflessione sulla strategia costituisce un riferimento essenziale per l’attività dei militanti. Ad essa Francesco Rossolillo ha dedicato scritti importanti, a partire dal carattere particolare dell’azione …

Tutti gli scritti. Vol. 5: ...

Tutti gli scritti. Vol. 5: …

Mario Albertini ha dedicato la sua vita di studioso e di militante al federalismo, dando un contributo innovativo alla teoria e alla prassi politica. Calando nella realtà della battaglia per la Federazione europea le categorie della politica sulle…

Sicurezza, territorio, popo...

Sicurezza, territorio, popo…

I corsi tenuti da Foucault negli anni 1977-1979 sviluppano un tema di riflessione unitario, che ne giustificano la pubblicazione contemporanea. Al centro dell’indagine sono le trasformazioni delle forme di potere che a partire dal Settecento e par…

Storia delle origini del fa...

Storia delle origini del fa…

A lungo si è considerato il fascismo come il prodotto della crisi europea successiva alla grande guerra. In questa sua fondamentale opera Vivarelli rilegge invece la storia dell’Italia postunitaria mostrando che il fascismo è il frutto, non la cau…

Letteratura arte società. V...

Letteratura arte società. V…

Gli scritti riuniti in questo volume configurano il panorama mosso e stratificato dell’avventura intellettuale di Elio Vittorini. Il primo volume raccoglie interventi e articoli pubblicati su quotidiani e riviste nell’arco di un decennio (1926-37)…

La ricerca sociale: metodol...

La ricerca sociale: metodol…

Questo manuale, dedicato alla metodologia e alle tecniche di cui si avvale la ricerca sociale, si compone di 4 volumi (I. I paradigmi di riferimento; II. Le tecniche quantitative; III. Le tecniche qualitative; IV. L’analisi dei dati) che, pur rapp…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *