Taccuini mussoliniani Titolo: Taccuini mussoliniani
Autore: Yvon de Begnac
Editore: Il Mulino
Anno edizione: 1990
EAN: 9788815023995

Fra il 1934 e il 1943 il giovane giornalista Yvon De Begnac ebbe numerosi incontri con Mussolini, di cui intendeva scrivere una monumentale biografia. Davanti al suo biografo l’intervistato si abbandonava a lunghi monologhi sulla sua vita trascorsa, le sue idee, gli uomini e i fatti della sua rivoluzione.

Mussolini parlava, De Begnac annotava riempiendo, incontro dopo incontro, migliaia di pagine nei suoi taccuini. Da quel materiale è nato questo volume, che al suo primo apparire è stato salutato come una fonte per cogliere appieno la personalità, le opinioni, la cultura e la vita stessa del duce del fascismo.

L' arbitrato e la conciliaz...

L’ arbitrato e la conciliaz…

Il volume esamina la materia tanto dibattuta quanto attuale della conciliazione ed dell’arbitrato nel lavoro sia pubblico che privato. Si compone di tre parti: la prima investe l’analisi della conciliazione che con la legge, nota come collegato la…

Basta non dire ti amo

Basta non dire ti amo

Iris ha un amore infelice, come tante. L’uomo che la fa disperare è un Peter Pan, come la maggior parte. È psicologa, come alcune. Un giorno il suo capo le comunica che deve organizzare un workshop nel centro di sostegno psicologico dove lavora. T…

Tornare a Gesù. Come rinnov...

Tornare a Gesù. Come rinnov…

Fin dai primi giorni del suo pontificato, papa Francesco ha scosso e interrogato la coscienza di una Chiesa spesso paralizzata dalle paure e distante dai problemi concreti della gente. In gioco non c’è solo un aggiornamento o un adattamento della …

Il giornalino di Gian Burrasca

Il giornalino di Gian Burrasca

Ogni giorno Giannino Stoppani, detto Gian Burrasca, annota in un diario gli avvenimenti della sua vita e della vita della sua famiglia. Naturalmente, poiché è stato educato a non mentire mai, dice sempre la verità, anche quella che non dovrebbe o …

Normalità e patologia nello...

Normalità e patologia nello…

La Developmental Psychopathology costituisce una nuova area disciplinare che permette di coniugare i risultati di studi e ricerche provenienti dalla conoscenza dei processi di sviluppo normale con i risultati dell’indagine clinica e psicopatologic…

I barbari

I barbari

Per i romani i barbari erano coloro che vivevano oltre i confini dell’impero romano; popoli, per definizione, fuori dalla civiltà. Le fonti scritte che ce ne parlano sono quasi tutte romane, e vanno prese con cautela; e con altrettanta cautela le …

Versi del senso perso

Versi del senso perso

Nel 1989 Toti Scialoja raccolse sotto l’insegna del "senso perso" tutte le sue poesie, fino ad allora riservate a un pubblico di amici, bambini e intenditori: da "Topo, topo, senza scopo, / dopo te cosa vien dopo?" sino a &quot…

Canale Mussolini

Canale Mussolini

Premio Strega 2010. Canale Mussolini è l’asse portante su cui si regge la bonifica delle Paludi Pontine. I suoi argini sono scanditi da eucalypti immensi che assorbono l’acqua e prosciugano i campi, alle sue cascatelle i ragazzini fanno il …

La vendetta

La vendetta

L’autrice di "Trilogia della città di K." scrive in questi racconti essenziali da torcersi in apologhi – di emozioni paralizzate, di solitudini che anelano incontri che poi rifuggono, della crudeltà dei bambini che rispecchia quella degl…

Codice civile e leggi colle...

Codice civile e leggi colle…

Trattasi di un commentario giurisprudenziale destinato agli avvocati che raccoglie le massime relative ad ogni articolo del Codice Civile (cui si aggiungono, qui, le Leggi Speciali). Tali massime sono selezionate, ordinate e coordinate con cura ta…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *