Tim Burton Titolo: Tim Burton
Autore: Aurélien Ferenczi
Traduttore: B. Bagini, C. Mangione
Editore: Cahiers du Cinema
Anno edizione: 2010
EAN: 9782866425777

Tim Burton (USA, 1958), il più giovane dei registi hollywoodiani di successo, ha la particolare capacità di realizzare film di grande richiamo, trasformando le sue opere in regni animati da tutte le stranezze dell’infanzia, senza mai perdere il contatto con il bambino che è dentro di lui e nel suo pubblico. Il suo talento di regista e narratore di storie emerge dopo aver lavorato come disegnatore alla Disney. In Johnny Depp, Burton rivede l’eroe dei suoi mondi immaginari, luoghi dove la paura si mescola al burlesco, la stravaganza è la norma e chi è al di fuori della "normalità", come in Edward mani di forbice (1990), deve essere difeso. Passato da Beetlejuice – Spiritello porcello (1988) a La fabbrica di cioccolato (2005), l’eterno fanciullo Burton, ormai cinquantenne, ricrea con Alice in Wonderland (2010) la sua personale visione del "paese delle meraviglie".

Romanzi e racconti. Vol. 3

Romanzi e racconti. Vol. 3

Questo terzo volume della raccolta dell’opera narrativa di Stendhal, con nuove traduzioni, contiene "La Certosa di Parma", e due opere meno note al lettore italiano, ma tutt’altro che minori o meno ricche d’interesse: le "Cronache i…

Diagnosi e terapia pediatri...

Diagnosi e terapia pediatri…

La decima edizione di questo manuale, pur mantenendo inalterate le prerogative di completezza e praticità che hanno caratterizzato le precedenti edizioni, si presenta completamente aggiornata e rinnovata alla luce delle conoscenze pediatriche più …

Andiamo a correre

Andiamo a correre

Tutti possono correre: non solo gli sportivi, ma anche chi è alle prime armi, chi non è più giovanissimo o si trova un po’ fuori forma. Fulvio Massini, da trent’anni allenatore di maratoneti, svela i segreti di questo meraviglioso sport: la tecnic…

Crea il tuo destino. Le int...

Crea il tuo destino. Le int…

Basandosi su miti, racconti, aneddoti, storie (molte tratte dalla sua stessa esperienza di vita, molte attinte dalle grandi tradizioni di saggezza), Osho ci accompagna al risveglio di facoltà preziose presenti in ciascuno di noi, come la consapevo…

Tutta un'altra strage

Tutta un’altra strage

Sono passati ventisei anni dall’attentato del 2 agosto 1980 in cui morirono 85 persone e ne restarono ferite 200, eppure si ha la sensazione che non sia stata fatta chiarezza. Gli ex terroristi neri Valerio Fioravanti e Francesca Mambro continuano…

Il segno della croce e il G...

Il segno della croce e il G…

Attraverso il dialogo tra una mamma e il suo bambino, l’autrice spiega il senso di un gesto comune come il Segno della Croce e descrive il significato della preghiera trinitaria del Gloria, offrendo una breve spiegazione di ogni frase che la compo…

Cinque voci per Gesualdo. T...

Cinque voci per Gesualdo. T…

Il lavoro di De Simone è un omaggio al grande musicista Carlo Gesualdo. Potente nobile nella Napoli spagnola, Gesualdo innovò le strutture della composizione musicale aprendo strade che solo la musica moderna avrebbe poi battuto. Ma fu anche un as…

Tempo di imparare

Tempo di imparare

Fare il nodo ai lacci delle scarpe, colorare dentro i contorni, lavare bene i denti (anche quelli in fondo), salire scale sempre nuove senza stringere per forza il corrimano. E poi: avere lo sguardo lungo, separare l’ansia dal pericolo vero, vince…

Il lavoro spiegato ai ragaz...

Il lavoro spiegato ai ragaz…

Ma è proprio necessario lavorare? Come si entrava nel mondo del lavoro nel Medioevo? E oggi, come si fa? È possibile guadagnarsi uno stipendio senza muoversi da casa? In quali casi un lavoratore può essere licenziato? Che cos’è il conflitto inside…

Gli spettri

Gli spettri

All’inaugurazione di un asilo, fatto costruire da Elena Alving, intervengono il figlio Osvaldo, reduce da Parigi e il pastore Manders, amato da Elena. Le lodi che Osvaldo fa della vita parigina scandalizzano il pastore, non Elena che ha sempre nas…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *