Tokyo noir Titolo: Tokyo noir
Autore: Fuminori Nakamura
Traduttore: G. Coci
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2015
EAN: 9788804647645

Nishimura è un ladro. Passa le giornate camminando solitario per le strade di Tokyo senza che nessuno si accorga della sua presenza. Con la grazia di un ballerino compie la sua danza tra i corpi dei passanti. Una danza durante la quale la sua mano leggera sfila dalle tasche delle prede portafogli e preziosi.

Le sceglie con cura, le sue vittime. Ha imparato a distinguere con un’occhiata i più ricchi tra la folla, quelli che possono permettersi di essere derubati. Vive solo, senza famiglia, con poche parole, lasciandosi trasportare dalla corrente dei giorni, distante da tutto, come se attraversasse le atmosfere ovattate di un sogno. Ma due incontri stanno per cambiare la sua vita. Il primo è con un ragazzino che scopre a rubare maldestramente del cibo in un supermarket.

Lo specchio di un tempo lontano della sua vita. Un incontro che gli farà riscoprire la possibilità di avere un legame, segnando la nascita di un’amicizia strana e profonda tra il miglior borseggiatore di Tokyo e un bambino troppo solo. Il secondo incontro è quello con Kizaki, uno dei più grandi criminali giapponesi, il quale lo coinvolgerà in una serie di rapine, che sveleranno a poco a poco un disegno crudele e geniale, assolutamente imprevisto e imprevedibile.

Norwegian wood. Tokyo blues

Norwegian wood. Tokyo blues


Murakami Haruki in uniform edition Super ET, con le copertine di Noma Bar e nota dell’autore.


«La costruzione della scrittura di Murakami è cosí impalpabile e squisita che ogni cosa egli scelga di descrivere vibra di potenzia…

La casa dei ragazzi special...

La casa dei ragazzi special…

Quali mostri popolano gli incubi del nonno di Jacob, unico sopravvissuto allo sterminio della sua famiglia di ebrei polacchi? Sono la trasfigurazione della ferocia nazista? Oppure sono qualcosa d’altro, e di tuttora presente, in grado di colpire a…

Il coperchio del mare

Il coperchio del mare

Mari si è appena laureata ed è tornata a vivere nel suo paese natale, dove ha deciso di aprire un piccolo chiosco di granite. Quest’estate sua madre ospita Hajime, la figlia di una cara amica, che sta attraversando un periodo molto difficile a cau…

Il secondo libro dei robot

Il secondo libro dei robot

Dopo l’antologia "Io, robot" del 1950, Asimov pubblicò una seconda raccolta di racconti dedicati alla robotica. Fondate su un accuratissimo sfondo scientifico, le storie narrate vivono di una sottile ironia, ma anche di un’acuta analisi …

Storie del mare

Storie del mare

Tre storie di mare, di ragazzi, di creature spaventose e giganti oceanici. Storie vere, narrate con la voce forte e al tempo stesso dolce di un grande avventuriero. Un tempo, nell’isola della Polinesia in cui è nato Atemi, gli squali erano i peggi…

Tutto su mia madre

Tutto su mia madre

La notte in cui un’auto investe suo figlio Esteban, Manuela piange fino a restare completamente senza lacrime. E, lontana dal vedere con chiarezza, il presente e il futuro si confondono nella stessa oscurità. Le ultime righe che il figlio ha scrit…

Il trono di fuoco. The Kane...

Il trono di fuoco. The Kane…

Apophys, il serpente gigante, dio del caos, sta per essere liberato dalle forze del male. Vuole distruggere il mondo e per questo è determinato a inghiottire il dio sole, Ra, il più antico e potente degli dei egizi. Il mito vuole che Ra, minacciat…

Le poesie. Testo latino a f...

Le poesie. Testo latino a f…

Tutta l’opera di Catullo riconduce alle nuove posizioni individualistiche che emergevano nella Roma del sec. I a.C., in piena crisi di valori, quando la morale tradizionale era in dissoluzione e la vecchia religione destituita di credibilità. I su…

Fuoco amico

Fuoco amico

"Ruach" in ebraico significa vento, ma anche spirito, e "ruach refaim" è lo spirito dei morti, il fantasma. Il vento, in questo romanzo di Abraham B. Yehoshua, è quello che si insinua nelle fessure di un grattacielo di recente …

Il potere dei sogni. Ragazz...

Il potere dei sogni. Ragazz…

Nel tempio dell’Olimpo il Dio della guerra Ares vuole impossessarsi delle 12 pietre che racchiudono il potere delle divinità. Il suo scopo è unire Cielo e Terra sotto un unico, feroce dominio. Afrodite, Artemide e Atena riescono a scappare e scomp…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *