Tre giorni e una vita Titolo: Tre giorni e una vita
Autore: Pierre Lemaitre
Traduttore: S. Ricciardi
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2016
EAN: 9788804665052

Natale 1999. A Beauval, una piccola cittadina della provincia francese, Antoine, dodici anni, figlio unico di genitori separati, vive con la madre Blanche, una donna rigida e opprimente, conducendo una vita piuttosto solitaria. Il padre da anni si è trasferito in Germania e ha pochi contatti con lui. Antoine non lega molto con i coetanei e il suo migliore amico è Ulisse, il cane di Roger Desmedt, il suo vicino di casa. Il giorno in cui Desmedt, un uomo rozzo e brutale, uccide Ulisse, Antoine, sconvolto e disperato, in un accesso di rabbia cieca compie un gesto che in pochi secondi segnerà per sempre la sua esistenza.

Terrorizzato all’idea di essere scoperto, Antoine passa giorni di angoscia indescrivibile, immaginando scenari futuri cupi e ineluttabili. Ma, proprio quando sembra che per lui non ci sia più scampo, un evento imprevisto sopraggiunge rimettendo tutto in gioco. In "Tre giorni" e una vita Pierre Lemaitre ricostruisce perfettamente l’atmosfera di una piccola comunità scossa da un evento tragico, scandagliando con precisione chirurgica le pieghe dell’animo umano di fronte a un caso di coscienza talmente reale che è impossibile non chiedersi "e se fosse successo a me?".

I nostri giorni infiniti

I nostri giorni infiniti

Highgate, Londra, novembre 1985: "Stamattina in fondo al cassetto dello scrittoio ho trovato una fotografia in bianco e nero di mio padre. Non sembrava un bugiardo".

L’estate del 1976 in cui viene scattata quella foto…

Racconti di vita parigina

Racconti di vita parigina

"Le novelle sono quelle che meglio caratterizzano Maupassant, meglio ne rappresentano l’originalità. Il fatto che siano brevi, brevissime in certi casi, non impedisce che formino una collezione di capolavori". (Henry James)

L' uomo della mia vita

L’ uomo della mia vita

Siamo alle soglie del Duemila, tempo di bilanci, così, alle porte del villino di Vallvidrera, si presentano i fantasmi del passato. La prima è Charo, di ritorno dall’esilio andorriano, non più battona di buon cuore con vocazione di mantenuta di al…

Keynes o Hayek. Lo scontro ...

Keynes o Hayek. Lo scontro …

John Maynard Keynes e Friedrich von Hayek si ritrovarono su fronti opposti in una contrapposizione che si fece sempre più netta e che diede luogo al maggiore scontro in campo economico della storia contemporanea. Al centro della contesa si impose …

Ha un futuro il volontariato?

Ha un futuro il volontariato?

L’identità specifica del volontariato è la gratuità. L’evoluzione del volontariato verso la cooperazione sociale, l’impresa sociale, l’economia sociale, ha certamente aspetti positivi, avendo creato decine di posti di lavoro e dato vita a una fitt…

La porta chiusa

La porta chiusa

Helen Lardahl Bentley è il primo presidente donna degli Stati Uniti. Ha prestato giuramento da soli quattro mesi, e ha deciso che la sua prima visita di Stato sarà in Norvegia, il suo paese d’origine. Ma appena arrivata a Oslo, sparisce senza lasc…

Letterature del Sud Africa

Letterature del Sud Africa

Il rapporto della letteratura sud-africana con la storia travagliata dell’apartheid; l’originalità, l’indipendenza, il desiderio di rinnovare di una letteratura a molti sconosciuta vengono tracciati dall’autore, professore di letterature e civiltà…

Il regno animale

Il regno animale

Alberto è arrivato a Milano dalla provincia toscana, attirato da un lavoro precario. Vorrebbe fare lo scrittore, o almeno il giornalista. E ha dei problemi di erezione. Susi è bella e magra,vorrebbe volare via da quel puzzo di piscio, hashish, ben…

Breaking ground. Un'avventu...

Breaking ground. Un’avventu…

"Come nascono i miei progetti? Ascolto le pietre. Colgo i volti intorno a me. Cerco di costruire ponti verso il futuro fissando il passato con occhi limpidi. Sono ispirato dalla luce, dal suono, da spiriti invisibili, dalla netta coscienza de…

Pranzo di famiglia

Pranzo di famiglia

In una tenuta del Sud della Francia si consumano gli ultimi giorni di vita di Paolo Farkas, artista talentuoso e pioniere dell’industria tessile italiana. La malattia ne ha fiaccato il fisico, senza minarne la tempra morale, senza smussarne gli sp…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *