Una fortuna cosmica. La vita nell'universo: coincidenza o progetto divino? Titolo: Una fortuna cosmica. La vita nell’universo: coincidenza o progetto divino?
Autore: Paul Davies
Traduttore: T. Cannillo
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2007
EAN: 9788804571674

Da qualche tempo, fisici, astronomi e cosmologi hanno iniziato a rendersi conto di quanto molti dei parametri fondamentali dell’universo – dalla velocità della luce, alle caratteristiche dell’atomo di carbonio – siano calibrate in modo apparentemente miracoloso per permettere l’esistenza della vita: spostamenti anche minimi nei valori di queste costanti porterebbero ad universi altrettanto fisicamente realistici del nostro, ma senza alcuna speranza di ospitare qualcosa di simile a uomini, piante e animali. Nel suo nuovo libro, il fisico Paul Davies esamina la possibilità che esistano infiniti universi paralleli al nostro, ipotesi presto scartata: secondo Davies, non esistono universi alternativi, ma solo questo, in cui le osservazioni che l’uomo compie oggi potrebbero contribuire a modellare la natura della realtà nel passato remoto. La vita e la coscienza umana non sarebbero casuali sottoprodotti dell’evoluzione cosmica, bensì i suoi attori decisivi.

La poesia dei numeri. Come ...

La poesia dei numeri. Come …

La maggior parte delle persone pensa con le parole o con le immagini. Daniel Tammet pensa con i numeri perché ha la sindrome di Asperger, una lieve forma di autismo che lo rende particolarmente sensibile alla matematica. Tammet coglie i numeri in …

Breve storia della mia vita

Breve storia della mia vita

"Per i miei colleghi sono semplicemente un fisico come un altro, ma per il pubblico più vasto sono forse diventato lo scienziato più famoso del mondo. Ciò è dovuto in parte al fatto che io corrispondo allo stereotipo del genio disabile. Non p…

La società sorvegliata. Tec...

La società sorvegliata. Tec…

La sorveglianza è ormai una categoria sociale. La diffusione della pratica di raccolta dei dati personali e del loro stoccaggio in banche dati sempre più capillari consente, secondo l’autore, ai governi e alle industrie che ne richiedano l’accesso…

Il disegno della vita. Dall...

Il disegno della vita. Dall…

Il 20 maggio 2010, Craig Venter ha annunciato al mondo la creazione del primo essere vivente in laboratorio: una cellula sintetica – ottenuta cioè a partire da un cromosoma artificiale – in grado di dividersi e moltiplicarsi. Un’entità minuscola, …

La politica della vita

La politica della vita

Nel corso degli ultimi cinquant’anni la medicina, soprattutto grazie agli sviluppi della biogenetica, ha visto un incremento impressionante delle sue conoscenze scientifiche, un progredire incomparabile delle sue tecnologie e applicazioni terapeut…

Tredici miliardi di anni. I...

Tredici miliardi di anni. I…

Peccato che nessun cronista e nessun cameraman abbia potuto assistere in diretta all’evoluzione dell’Universo e della vita sulla Terra. Sarebbe stato il più grande reportage della storia. Ma oggi qualcosa del genere si può fare: tutte le conoscenz…

L' eredità flessibile. Come...

L’ eredità flessibile. Come…

È convinzione comune che il nostro destino genetico sia fissato una volta per tutte al momento del concepimento. Dovremo ricrederci! Il dottor Moalem, che ha scalato le classifiche del "New York Times", in questo libro ci spiega che il g…

Dove va il tempo che passa....

Dove va il tempo che passa….

"Cosa succede al tempo quando passa?" sembra la domanda di un bambino e invece fu niente meno che il grande Albert Einstein a chiederlo al matematico Kurt Gödel durante una passeggiata a Princeton. Pur facendo parte della nostra esperien…

Il blues dei buchi neri. St...

Il blues dei buchi neri. St…

Janna Levin racconta con divertita leggerezza e un linguaggio accessibile l’affascinante storia di un secolo di ricerca, di ipotesi teoriche e di esperimenti scientifici, ma anche di creatività, tic, aspirazioni e ossessioni, raccolta dalla…

I sogni della biologia. Uto...

I sogni della biologia. Uto…

La clonazione degli esseri viventi e la promessa dell’immortalità, la cura di tutte le malattie e l’invenzione di bio-carburanti, ma anche la minaccia di un controllo totale sui viventi attraverso la schedatura del loro patrimonio genetico o la po…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *