Venere in pelliccia Titolo: Venere in pelliccia
Autore: Leopold von Sacher Masoch
Traduttore: G. De Angelis, M. T. Ferrari
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2013
EAN: 9788804633143

Arte, letteratura, sensualità si intrecciano nelle pagine di "Venere in pelliccia", dove si racconta la relazione del giovane aristocratico galiziano Severin con Wanda Dunajew, una nobildonna vedova, ricca e bella. Con lei, antesignana di tanti personaggi femminili della letteratura decadente, il protagonista sottoscrive un vero e proprio contratto: sarà il suo schiavo, con il nome di Gregor, e lei la sua dea, con potere di vita e di morte purché, ispirandosi alla "Venere allo specchio" di Tiziano, indossi una pelliccia. Pubblicato nel 1870, e in una nuova versione ampiamente rivista (che qui si pubblica) nel 1878, "Venere in pelliccia" è un romanzo pervaso da forti toni autobiografici che non va però letto come un "diario", perché assai accentuato è l’aspetto di letterarietà: Sacher-Masoch fonde infatti gli elementi più tipici della cultura germanica, dal mito romantico dell’innamoramento per un’opera d’arte al tema faustiano del patto con una forza infernale, fino alla contrapposizione tra civilizzazione decadente (l’uomo, il Nord, il castello in Galizia di Wanda) e natura primigenia (la donna, il Sud, l’Italia dove i due compiono un viaggio). È in questo che risiede il fascino dell’opera, e la sua estetizzante, colta, ma non per questo meno potente, carica sensuale.

Le metamorfosi. Storie di m...

Le metamorfosi. Storie di m…

Andre e Galatea, cugini e amici per la pelle, non hanno segreti e quando Andre, seguendo il gatto Kalos, scopre una grotta misteriosa, si precipita a dirlo a Galatea. Davanti ai loro occhi, scenari e personaggi istoriati prendono vita, per narrare…

Le nozze del poeta

Le nozze del poeta

A Gemma, isola delle Coste di Malizia, nessuno ha dimenticato il destino di Marta Matarasso: la fanciulla era morta durante la prima notte di nozze tra le braccia del marito Samos Maramakis, il fondatore del grande magazzino L’Europeo. Così, quand…

Le bambine che cercavano co...

Le bambine che cercavano co…

Il mare si infrange furioso sulle frastagliate coste del Dorset. In alto, su una scogliera impervia, si erge una casa colonica con le mura imbiancate che brillano come un faro sotto la luce del sole. Clifftops. Il posto che una volta Dora chiamava…

Capitani oltraggiosi

Capitani oltraggiosi

Hap Collins e Leonard Pine sono la coppia di amici più strana e male assortita della letteratura: bianco e dongiovanni Hap, nero, gay e determinato come un sottomarino Leo. Insieme diventano comici, esplosivi, il mondo intero perde di senso o piut…

Correzione

Correzione

Pessimista in perenne dialogo con la morte, tetro nichilista, provocatore iconoclasta, malato di morbus austriacus: è così che spesso viene etichettato Bernhard. Ciò può in parte essere vero per la produzione che precede Correzione; ma a pa…

La rinascita interiore. Tro...

La rinascita interiore. Tro…

Rinascere nuovi ogni giorno, non sentire il passato come una zavorra. Troppo spesso ci costruiamo un ruolo, per vanità a per timore degli altri, per adeguarci all’ambiente, per cercare di combatterlo. Da qui nascono la depressione, l’ansia e gli a…

Le lettere del sabato

Le lettere del sabato

"Sono nato con la camicia", ripete ancora una volta Laszlo, il padre di Peter, prima di trasferirsi, alla fine degli anni ’30, dall’Ungheria a Berlino. Peter va con lui e osserva affascinato la grande città, con i suoi cinema e le feste …

L' apocalisse della moderni...

L’ apocalisse della moderni…

Nell’agosto 1914, allo scoppio delle ostilità, molti si erano arruolati entusiasti, immaginando di prender parte a una gloriosa avventura, convinti che il sacrificio del sangue avrebbe dato vita a un mondo e un uomo rinnovati. Dopo pochi mesi, l’e…

Un cuore così bianco

Un cuore così bianco

Juan si è appena sposato con Luisa, ma fin dal viaggio di nozze viene assalito da brutti presentimenti, da uno strano malessere. Capisce che la causa delle sue inquietudini va ricercata nei punti oscuri del suo passato, della sua famiglia, ma non …

L' amore degli adulti

L’ amore degli adulti

Le storie raccolte nel volume parlano tutte di silenziose vicende di una stessa inesorabile discesa verso il niente: due vicini, separati solo da una siepe, che non si conosceranno mai ("Il muro verde"); un padre e un figlio incapaci di …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *