Voglio guardare Titolo: Voglio guardare
Autore: Diego De Silva
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2002
EAN: 9788806161217

Celeste ha sedici anni. Fa il liceo scientifico. Vive in una famiglia qualsiasi. Ha un corpo come tanti. Il pomeriggio presto esce di casa, scende in litoranea, raggiunge il solito posto e aspetta. A vederla così, con i jeans, senza un filo di trucco, nessuno direbbe che stia lì per quello. Poi le passano accanto con la macchina e rallentano. Qualcuno scuote la testa, qualcuno fa il giro e si ferma. David Heller ha ucciso. È un uomo giovane, atletico, taciturno.

Vive solo, in un grande appartamento. Fa l’avvocato penalista con un certo successo. Un giorno è uscito di casa con un grosso zaino sulle spalle, con dentro il cadavere di una bambina. Celeste l’ha seguito.

Voglio tornà bambino!

Voglio tornà bambino!

Dopo Kruska e la sua Tatiana, e gli altri personaggi portati con successo a Zelig e nei teatri di tutta Italia, Cirilli sta preparando un nuovo spettacolo. Pezzo forte sarà il "bambino", protagonista anche del libro. E chi di noi, di fro…

Voglio l'America

Voglio l’America

È arrivato a New York da solo, con un borsone rosso a tracolla, una macchina da scrivere portatile e il sogno di conquistare l’America, almeno per un po’. È un provinciale italiano appena uscito dall’università che si è messo in testa di fare il g…

Il manuale della sfoglina

Il manuale della sfoglina

Dall’esperienza della sfoglina più famosa della tv, tutte le tecniche spiegate e illustrate passo passo per imparare a fare in casa tagliatelle, strozzapreti, tortellini, mezzelune, gnocchi e tante altre bontà della cucina italiana.

Costantinopoli

Costantinopoli

Una scelta dell’ampio reportage che De Amicis scrisse raccontando il suo viaggio a Costantinopoli: una preziosa di come fosse Istanbul sul finire dell’Ottocento. Nel 1875 Edmondo De Amicis, allora corrispondente letterario dell’"Illustrazion…

Qualcuno con cui correre

Qualcuno con cui correre

Assaf è un sedicenne timido e impacciato; inseguendo un cane per le strade di Gerusalemme viene condotto in luoghi impensati, di fronte ad inquietanti personaggi, fino ad incontrare Tamar, una ragazza solitaria e ribelle, fuggita di casa per salva…

Obiettivi quasi sbagliati

Obiettivi quasi sbagliati

Negli anni di piombo tra il ’74 e l’81 hanno perso la vita, in Italia, decine di persone uccise semplicemente per il loro lavoro. L’attacco al "cuore dello Stato" spesso ha sbagliato mira, o ha colpito volutamente personaggi insospettabi…

Reference materials on inte...

Reference materials on inte…

Il volume offre una raccolta particolarmente curata nella selezione e nell’aggiornamento di materiali di diritto internazionale pubblico in lingua inglese. Il cap. I (Subjects) è ripartito in tre sezioni su, rispettivamente, Stati e altri soggetti…

Big Magic. Vinci la paura e...

Big Magic. Vinci la paura e…

“Una guida empatica e stimolante per chiamare a raccolta il coraggio e vivere una vita creativa. Chiunque prenda in mano questo libro non potrà che sentirsi ispirato, fosse anche solo a sognare senza porsi limiti.”

Prima di tutt…

So che sei qui

So che sei qui

Elsa ha trent’anni, adora la montagna e le gite in alta quota. Ma è a causa di questa passione che ora si trova in un letto d’ospedale, dopo una brutta caduta da una parete ghiacciata.

È in coma da venti settimane. Sente tutto,…

Viaggi del tempo immobile

Viaggi del tempo immobile

Il libro racconta di vicende impossibili se misurate col metro degli uomini, ma attraversate forse da una verità più intima: per Alessandro Magno il tempo viaggia al contrario costringendolo a rivivere a rovescio la vita; Ferdinand De Saussure ris…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *