W o il ricordo d'infanzia Titolo: W o il ricordo d’infanzia
Autore: Georges Perec
Traduttore: H. Cinoc
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2005
EAN: 9788806172640

"In questo libro ci sono due testi semplicemente alternati; potrebbe quasi sembrare che non abbiano niente in comune, eppure sono inestricabilmente intrecciati, come se nessuno dei due potesse esistere da solo, come se soltanto il loro incontro, quella debole luce che gettano l’uno sull’altro, potesse rivelare ciò che non è mai detto apertamente nell’uno, mai detto apertamente nell’altro, ma solo nella loro fragile intersezione.

Uno di questi testi è interamente immaginario: è un romanzo di avventure, la ricostruzione di una fantasia infantile attorno a uno stato retto dall’ideale olimpico.

L’altro testo è un’autobiografia: il racconto frammentario di una vita di bambino durante la guerra." (Georges Perec)

Il romanzo di formazione

Il romanzo di formazione

Nel secolo d’oro della narrativa europea, da Goethe a Puskin, da Stendhal a Jane Austen, da Manzoni a Dickens e Flaubert, la gioventù sale prepotentemente alla ribalta della scena letteraria: è la gioventù problematica e inquieta che nasce dallo s…

Divisadero

Divisadero

California del Nord, anni Settanta. Anna ha sedici anni e vive insieme alla sorella adottiva e al padre nella fattoria di Petaluma. Non ha mai conosciuto la madre, morta di parto, e sin da piccola ha imparato a badare alla fattoria. Ad aiutarla c’…

Smettila e sii felice. Un c...

Smettila e sii felice. Un c…

Quante energie dedichi ad amare? Quanto ami te stesso, le persone che incontri, quanto sei connesso con l’amore universale? C’è chi ha mantenuto questa naturale propensione, ma anche chi l’ha ostacolata con i costrutti della mente o con la forza d…

Macroeconomia

Macroeconomia

Questo manuale introduce i fatti macroeconomici in una prospettiva di confronto internazionale, con particolare attenzione all’Italia e all’Europa. Al centro dell’esposizione è posto il ruolo del potere di mercato e della regolazione pubblica sull…

Diritto comparato della pro...

Diritto comparato della pro…

Il crescente interesse per la proprietà intellettuale è strettamente correlato al ruolo che essa svolge nelle moderne economie e si spiega con il fatto che la rivoluzione dei processi produttivi è stata inaugurata sostituendo le risorse: dalle mat…

Fred l'amico immaginario

Fred l’amico immaginario

Le avventure e disavventure di due amici e dei loro amici immaginari, che diventeranno a loro volta… migliori amici! Un capolavoro che fonde poesia, arte e divertimento.

Piccolo mondo antico

Piccolo mondo antico

Nella seconda metà dell’Ottocento, mentre i patrioti del Lombardo-Veneto combattono contro il dominio austriaco, prende corpo l’amore tra Franco, giovane di famiglia nobile ma di idee liberali, e la popolana Luisa. Dopo molte avversità, il loro am…

In fuga dalle tenebre

In fuga dalle tenebre

In Camerun Jean-Paul Pougala è figlio di un notabile, ma è obbligato a lasciare l’Africa a metà degli anni Ottanta. Ora è un piccolo imprenditore che lavora tra l’Africa, Torino e la Cina. In questo libro racconta la sua storia, ma ha anche modo d…

Una Bibbia tutta mia

Una Bibbia tutta mia

In un contesto di belle illustrazioni, e copertina imbottita, presenta storie della Bibbia e preghiere, ma anche la possibilità di personalizzazione attraverso l’albero genealogico del bambino, l’inserimento dei suoi dati e quelli relativi alla su…

Le donne di Galilea. Presen...

Le donne di Galilea. Presen…

È realistico pensare che, nella Palestina del I secolo, delle donne si unissero a un profeta itinerante e al suo gruppo di discepoli maschi? Anche se la società dell’epoca non era del tutto estranea a fenomeni di itineranza femminile e il moviment…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *